Quadri di distribuzione per segnali di appartamento, QDSA Elettrocanali

Quadri di DistribuzioneELETTROCANALI (Scanzorosciate, BG), società produttrice di sistemi di canalizzazione, apparecchiature industriali, quadri di distribuzione, contenitori da incasso e da parete, tubi protettivi, raccordi e fissaggi, presenta la nuova serie di quadri di distribuzione per segnali di appartamento QDSA serie 633-638.

La nuova serie di quadri è stata creata per rispondere a quanto previsto dalla legge 164-2014 (conversione del D.L. 133/2014) dove è stata introdotta una modifica al Testo Unico per l’Edilizia (D.P.R. 380/2001) e in particolare è stato introdotto l’art. 135 – bis che prevede che tutti gli edifici di nuova costruzione o in caso di opere che richiedano il permesso di costruire con richiesta di autorizzazione successiva al 1 Luglio 2015, debbano essere equipaggiati di:

  • Una infrastruttura fisica multiservizio passiva interna all’edificio, costituita da adeguati spazi installativi e da impianti di comunicazione ad alta velocità in fibra ottica fino ai punti terminali di rete.
  • Un punto di accesso inteso come il punto fisico, situato all’interno o all’esterno dell’edificio e accessibile alle imprese autorizzate a fornire reti pubbliche di comunicazione, che consente la connessione con l’infrastruttura interna all’edificio predisposta per i servizi di accesso in fibra ottica a banda ultralarga.

La nuova serie di Quadri di Distribuzione Elettrocanali permette di creare il punto di accesso come prescritto mettendo a disposizione uno spazio adeguato equipaggiato di guide DIN 18+18 moduli, sulle quali è già installata una piastra portacomponenti dotata di 8 alloggiamenti per prese keystone jack e 2 mensole di supporto regolabili per sostenere un apparecchio.

Il fronte del quadro è completamente libero per avere accesso a tutte le componenti installate, mentre il coperchio opaco in colore bianco RAL9001 può anche essere dotato di serratura di sicurezza a chiave codificata.

In più, sulle stesse guide DIN, si può installare una seconda piastra portacomponenti per arrivare a disporre fino ad un massimo di 16 alloggiamenti per prese keystone jack sulla stessa guida o ulteriori mensole per sostenre apparecchiature aggiuntive.

La possibilità di regolare in larghezza e in altezza la posizione delle mensole, le rende la soluzione più pratica per adattarsi a qualsiasi apparecchiatura in commercio, mentre la struttura metallica agevola l’eventuale dissipazione di calore.

Inoltre è possibile installare sulle guide DIN anche dei supporti per prese civili, che possono ospitare le nostre prese e spine ribassate, da utilizzare per alimentare le apparecchiature installate, il tutto contenuto ordinatamente nel quadro a porta chiusa.

L’elevata resistenza meccanica, dovuta alla particolare geometria della costruzione della scatola, assicura che la stessa non si deformi durante la posa in opera.

La scatola, simmetrica come il frontale, non pone nessun vincolo di orientamento alto/basso per evitare errori di muratura.

Il frontale reversibile permette l’apertura delle portelle indifferentemente a destra o a sinistra.

I quadri di Distribuzione sono disponibili nella versione da incasso tradizionale e nella versione per pareti leggere (cartongesso) per adattarsi sia alle nuove costruzioni sia alle ristrutturazioni più moderne.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Professione*

Provincia*

Telefono

Oggetto

Messaggio*

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here