Il sistema corregge anche le cattive abitudini dei dipendenti

586

Per riflettere l’immagine di un’azienda innovativa, esclusiva e caratterizzata da altissimi standard qualitativi dei propri prodotti, la nuova sede dell’azienda Versan&Dafne srl, collocata nella provincia veronese e attiva nel settore biomedicale, ha deciso di realizzare un sistema di Building Automation integrato che coordinasse gestione luci, gestione audio multiroom, videosorveglianza, antintrusione, videocitofonia e supervisione del sistema in locale e da remoto. Il sistema integrato è nato dalla collaborazione tra lo studio tecnico di Marco Padovani (progettazione impianto elettrico di base), Arredoluce srl (progettazione illuminotecnica), Life3 srl (progettazione dell’impianto di gestione luci, audio, videocitofonia e sistema di supervisione Lifecube), Italsicurezza srl (progettazione dell’impianto antintrusione e videosorveglianza) e Alca Impianti srl in qualità di main contractor (realizzazione dell’impianto elettrico, predisposizioni, passaggio cavi, cablaggi dei dispositivi e realizzazione impianti meccanici).

Scelto il protocollo KNX

L’edificio, strutturato su quattro piani, è una palazzina uffici realizzata in stile moderno: interni in vetro e superfici laccato-lucide e pareti esterne rivestite in Alucobond bianco lucido. Era necessario che le pareti vetrate della facciata risaltassero tramite un’illuminazione appositamente studiata e gestita; le tecnologie utilizzate, inoltre, dovevano essere di ultima generazione, funzionali, a basso consumo e sicure, e dovevano valorizzare l’estetica dello stabile dal design innovativo, sia negli ambienti interni sia all’esterno. Altra richiesta di cui si doveva tener conto: la sicurezza dell’edificio contro le intrusioni e la sua sorveglianza tramite un sistema di telecamere. L’impianto è così stato realizzato utilizzando il protocollo KNX, lo standard mondiale aperto per l’automazione degli edifici, che ha permesso di realizzare un sistema affidabile, efficiente e contraddistinto da garanzia di continuità e semplicità di utilizzo.

Gli operatori

  • Impianto elettrico di base: Per. Ind. Marco Padovani (VR)
  • Building automation: Ing. Alice Boldrin di Life3 (VR)
  • Illuminotecnica: Giuseppe Butturini di Arredoluce (San Giovanni Lupatoto, VR)
  • Antintrusione e videosorveglianza: Stefano Moretto di Italsicurezza (Legnago, VR)
  • Impianto elettrico e illuminazione: Alca Impianti srl

 

“L’impianto è facile da gestire”

Stefano Moretto, Amministratore delegato Life3 S.r.l. e Italsicurezza S.r.l.

“Durante i primi incontri col committente è stata colta la volontà di realizzare un edificio moderno con facile gestione degli impianti, funzioni automatiche per correggere le cattive abitudini degli utilizzatori e un alto livello di protezione dei beni e delle persone. Obiettivo da non sottovalutare era il conseguimento del risparmio energetico, il tutto tramite un investimento contenuto. Per la realizzazione progettuale, per cui sono stati impiegati 2 progettisti per circa 7 giorni, è stato scelto di proporre un sistema di Building Automation basato su protocollo KNX, lo standard mondiale aperto per l’automazione degli edifici che consente di integrare diversi sistemi e diversi protocolli: gestione luci, gestione audio, videocitofonia IP, antintrusione e videosorveglianza. La sinergia tra aziende con elevata competenza in specifici settori è risultata strategica per l’ottenimento di una realizzazione di successo, che oggi viene gestita tramite un software di supervisione con client web: Lifecube, sviluppato interamente da Life3 S.r.l.”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.