FRER. Relè differenziale di terra multicanale

relè differenziale
COMBI 6, il nuovo relè multicanale da abbinare ai toroidi della serie TDB o TDC-TDA.

COMBI 6 è il nuovo Relè differenziale FRER, conforme alla norma EN 60947-2 allegato M, per il controllo simultaneo di fino a 6 linee tra loro in soli 3 moduli DIN, per segnali con curve di tipo A & F e di tipo B. 

Il relè differenziale di FRER COMBI 6 a toroidi separati è in grado di monitorare simultaneamente le correnti di dispersione verso terra di fino a 6 circuiti e, in abbinamento alle bobine di sgancio degli interruttori, la protezione differenziale a garanzia della sicurezza delle persone e degli impianti. È disponibile in tre versioni per coprire le diverse forme d’onda delle correnti di guasto che si possono generare sulle linee in funzione dei campi di applicazione:

  • X52UB6…: 6 ingressi di Tipo B con collegamento a sensori della serie TDB (applicazioni più comuni come sistemi di ricarica dei veicoli elettrici, impianti fotovoltaici, sistemi di accumulo, linee di alimentazione ascensori, macchinari medicali);
  • X52UL6…: 6 ingressi Tipo A-F con collegamento a sensori della serie TDC-TDA (applicazioni più comuni come dispositivi di nuova generazione alimentati da inverter monofase);
  • X52UX6…: 6 ingressi misti Tipo B e A & F in cinque combinazioni di ingresso con collegamento a sensori della serie TDB/ TDC/TDA.

Tutto questo in soli tre moduli DIN. 

Oltre all’ingombro ridotto, anche il cablaggio risulta facilitato grazie alla presenza di morsettiere estraibili per le connessioni ai toroidi esterni della serie TDB o TDC/TDA.

morsettiere
MORSETTIERE ESTRAIBILI per facilitare il cablaggio

Relè differenziale con display moderno e funzionale

display
DISPLAY A COLORI in stato di allarme.

Grazie al display a due righe si possono controllare contemporaneamente più misure mentre una barra grafica mostra l’andamento della corrente di dispersione rispetto al valore di intervento impostato (IΔn fino a 15A per Tipo B o fino a 30A per tipo A & F). La retroilluminazione a tre colori permette inoltre di conoscere in modo immediato lo stato di funzionamento dei relè. 

display
DISPLAY A COLORI in stato di preallarme.

Quattro tasti frontali ne consentono una programmazione immediata e un tasto dedicato allo Scroll dei canali permette la selezione dell’ingresso da visualizzare sul display, mentre in caso di intervento (TRIP), il display si porterà automaticamente sull’ultimo canale intervenuto e il relativo LED verrà acceso. 

display
DISPLAY A COLORI in stato di misura.

Sono possibili esecuzioni con aggiunta di relè Alarm+reset esterno o uscita RS485 Modbus RTU e RTC real time clock con memorizzazione fino a cinque interventi per ogni canale con data e ora. 

 

 

Semplicità e affidabilità
«Con il nuovo COMBI 6, FRER prosegue lo sviluppo e la crescita della protezione differenziale nella propria offerta. Il nuovo progetto nasce dall’esperienza maturata nei relè differenziali modulari singoli X35DB (tipo B) e X35DL (Tipo A & F) che hanno già riscontrato grandi successi per la loro semplicità e affidabilità. In soli 3 moduli DIN, il nuovo COMBI 6, misura, controlla, visualizza, protegge e grazie alla possibilità di gestire fino a sei linee contemporaneamente, riesce a garantire un minor ingombro nel quadro, un risparmio di tempo in fase di installazione con un conseguente risparmio di costi per l’installatore».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Sei un professionista del settore? No

Professione*

Città*

Provincia*

Telefono

Messaggio*


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here