Attuatore radio per sistemi di riscaldamento/raffrescamento di Finder

Il termostato connesso BLISS 2 di Finder è la soluzione ideale per ogni tipo di applicazione residenziale o terziaria in cui sia richiesto comandare da smartphone, anche in modo centralizzato, l’impianto di riscaldamento/raffrescamento in uno o più ambienti.

Un termostato smart disegnato, progettato e costruito in Italia che, grazie al binomio batterie (dalla durata di oltre un anno e mezzo in media) più gateway esterno permette di ottenere la massima flessibilità applicativa.

Il BLISS 2 diventa poi una vera e propria soluzione completa di gestione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento multi zona quando abbinato al nuovissimo attuatore radio Tipo 13.21.8.230.S000.

Grazie alla trasmissione in radio frequenza a lungo raggio 868 MHz, l’attuatore può essere inserito in un sistema di riscaldamento o raffrescamento anche esistente con una notevole versatilità di utilizzo. Sarà infatti possibile utilizzare l’attuatore per attivare l’accensione/spegnimento della caldaia o di singole elettrovalvole di zona da remoto, per esempio quando sarebbe scomodo o impossibile portare i cavi di controllo al BLISS 2.

In questo modo, dall’applicazione congiunta di più termostati e attuatori collegati, ad esempio, alle valvole di zona di un impianto a pavimento, sarà possibile creare aree personalizzate, in modo semplice, rapido e con meno lavori di passaggio cavi.

Infine, il nuovo attuatore può essere utilizzato anche come igrostato, quindi in base all’umidità rilevata del sensore montato a bordo del BLISS 2, andando dunque ad attivare sistemi di deumidificazione o ventilazione forzata.

UNA SOLUZIONE COMPLETA, PER IL COMFORT CLIMATICO

In questo modo si completa l’offerta di una soluzione che può essere applicata su impianti diversi per tipologia o dimensioni (tradizionali a radiatori, a pavimento, a pompa di calore, a ventilconvettori, o altri), aprendo le porte alla fantasia degli installatori che, per esempio, potrebbero utilizzare l’attuatore per comandare anche radiatori elettrici «asciuga salviette» (attraverso il controllo della presa di corrente) o altri dispositivi simili (ventole per bagni, ventole a soffitto, ecc.).

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.