Mitsubishi sviluppa segnaletica intuitiva e “calpestabile”

segnaletica dinamicaUna segnaletica fraintendibile o poco visibile può essere la causa di disagi e ritardi. Per questa ragione Mitsubishi Electric ha sperimentato una tecnologia in grado di proiettare indicazioni e avvisi sul pavimento, la “segnaletica dinamica”.
Collaudo

Durante l’evento “Mitsubishi Electric WORLD CHALLENGE CUP 2019” la segnaletica dinamica è stata messa alla prova e, in questa occasione, ha permesso ai visitatori di individuare in modo più semplice e comodo il percorso all’interno delle strutture.

Mitsubishi Electric ha testato la segnaletica dinamica anche presso strutture pubbliche, quali stazioni ferroviarie e sedi di eventi sportivi. L’analisi dei dati ottenuti ha confermato che questo tipo di segnaletica offre una soluzione efficace ai problemi di visibilità e mancanza di comodità che presentano tali strutture, migliorandone in modo significativo la facilità di utilizzo.

Analisi dei dati

Utilizzando i dati raccolti, Mitsubishi Electric ha definito criteri quali la visibilità e la progettazione di simboli specifici e, in collaborazione con l’istituto nazionale AIST (Advanced Industrial Science and Technology), sta proponendo formati standardizzati a livello globale all’International Organization for Standardization (ISO). Come parte dei requisiti di questa standardizzazione, l’azienda svolgerà delle sperimentazioni di segnaletica dinamica per fornire indicazioni per raggiungere i posti a sedere e gli ascensori, utilizzando contenuti conformi agli standard proposti.

La fase successiva all’analisi dei dati verificherà che i criteri e i progetti della segnaletica dinamica siano di facile comprensione per gli anziani e gli utenti su sedie a rotelle, tra gli altri, ma anche per le persone di qualsiasi nazionalità. Inoltre, l’azienda richiederà un feedback su questi criteri sia in Giappone, sia in altri paesi.

Sebbene la segnaletica dinamica animata sia già stata implementata in Giappone e in altri paesi, attualmente non esistono norme concordate che disciplinino la visibilità e i simboli utilizzati. Questa sperimentazione, un’iniziativa globale condotta dal Giappone, costituisce il primo tentativo di standardizzarne l’applicazione e l’utilizzo.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.