La qualità dell’aria negli ambienti indoor? La VMC è la soluzione

Il lockdown ha costretto molte persone a trascorrere tanto tempo in casa e a svolgervi ogni tipo di attività, compreso il lavoro e quindi il tema della qualità dell’aria negli ambienti interni è diventato prioritario. 

RECUPERATORE A DOPPIO FLUSSO – COURTESY S&P ITALIA.

È evidente che la questione non si risolva completamente accendendo i condizionatori durante la fase estiva o invernale. Durante la bella stagione, rinfrescare l’ambiente in cui si soggiorna migliora il comfort ma espone a shock termici e conseguenti malesseri fisici, quando il differenziale di temperatura con le altre camere o l’esterno risulta elevato. In inverno, la mancanza di ricambio d’aria in ambienti opportunamente riscaldati e “sigillati” agevola purtroppo la formazione di muffe sulle pareti e non aiuta certamente la dispersione di agenti patogeni come i virus influenzali e allergie.

La terza via

Per approcciare correttamente il tema, è opportuno individuare una terza via, che consiste nella VMC con recupero del calore. È un sistema che permette il continuo ricambio d’aria prelevando l’aria viziata dai locali umidi (es. cucina, bagno, lavanderia) e contemporaneamente immettere aria nuova dall’esterno nelle camere da letto, soggiorno o zone living. L’aria nuova proveniente dall’esterno viene filtrata da uno o più stadi e pretrattata successivamente da uno scambiatore di calore il quale recupera l’energia termica dell’aria estratta.

Le soluzioni

Per stimare la taglia dell’impianto di VMC è sufficiente conoscere il volume dell’abitazione e il tasso di rinnovo dell’aria (coefficiente stabilito dalla norma UNI EN 15251 che solitamente corrisponde a 0,5 volumi/ora); fatto questo, si potrà scegliere tra diverse opzioni.

La più semplice prevede l’impiego di recuperatori monostanza (chiamati anche recuperatori puntuali), che recuperano un’elevata quantità del calore presente nell’aria viziata, reimmettendola poi in ambiente; si installano praticando un foro da 100 o 160 mm sulla parete perimetrale dell’edificio.

RECUPERATORE MONOSTANZA – COURTESY S&P ITALIA.

I recuperatori a singolo flusso sono ideale per installazioni in ambienti singoli quali soggiorni e camere da letto. Funzionano con due cicli alternati: nel primo ciclo di funzionamento il recuperatore espelle l’aria dell’ambiente per 70 secondi facendola passare attraverso lo scambiatore in materiale ceramico che accumula calore. Al termine di questo ciclo il ventilatore inverte automaticamente il flusso, immettendo aria esterna pulita nel locale riscaldandola preventivamente grazie all’attraversamento dello scambiatore che in questa fase cede calore.

Nei sistemi a doppio flusso l’aria viene aspirata dai locali di servizio (cucina, bagni, lavanderia) con il suo carico di umidità, sostanze nocive e odori, filtrata, e fatta passare attraverso lo uno scambiatore di calore e infine espulsa all’esterno. Nello scambiatore ad altissima efficienza, quasi tutto il calore viene ceduto all’aria di rinnovo esterna che viene aspirata, filtrata, trattata (riscaldata, raffreddata o deumidificata a seconda della stagione) e immessa nei locali nobili (camere, soggiorno, studio)

SELL-IN / PERCHÉ INVESTIRE NELLA VMC

  1. La VMC è un settore in forte crescita, concorre all’efficientamento energetico e consente l’accesso ai bonus fiscali
  2. La qualità dell’aria non è una semplice questione di riscaldamento/raffrescamento
  3. La situazione attuale pone ulteriormente l’accento sul tema
  4. I prodotti di VMC non risentono della cannibalizzazione dei prezzi e dei margini
  5. Le macchine e i componenti per la distribuzione sono gestibili a magazzino tramite pochi codici
SELL-OUT / COSA DEVE SAPERE L’INSTALLATORE SULLA VCM…
  1. La VMC è realizzabile in qualsiasi contesto abitativo
  2. Il sistema garantisce una qualità dell’aria indoor straordinaria
  3. Per installare un recuperatore monostanza è sufficiente praticare un foro
  4. Gli impianti a singolo flusso non richiedono la posa di tubazioni
  5. La posa degli impianti a doppio flusso è estremamente semplice (tutto a incastro) e non occorrono attrezzature speciali. Questi vengono opportunamente dimensionati dall’azienda, che fornisce un servizio di assistenza pre e post-vendita

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.