ARAME, assemblea nazionale: ripartire da Innovazione e Territorio

ARAMEL’introduzione della blockchain nella filiera elettrica attraverso il servizio PABCHAIN di Metel, le prospettive di rinnovo degli Accordi Economici Commercio (AEC) e le attività associative sul territorio: questi i temi principali dell’assemblea nazionale ARAME (Associazione Nazionale Agenti e Rappresentanti Materiale Elettrico) svoltasi il 28 novembre 2022 a Bergamo.

Come evidenziato dal Presidente Tommaso Ritucci dopo l’intervento di Giorgio Casanova, Direttore Generale di Metel:

«PABCHAIN offre grandi opportunità non solo ai fini dello scambio dei dati necessari alla determinazione delle provvigioni degli agenti. Tutte le aziende della filiera elettrica potranno compiere un notevole balzo in termini di efficienza e sicurezza nello scambio di qualsiasi tipo di informazione. Le agenzie ARAME hanno già aderito in massa alla piattaforma PABCHAIN. Rinnoviamo l’appello ad ANIE e FME affinché ne promuovano l’implementazione presso le proprie associate, restando al fianco di Metel per promuovere questa fondamentale innovazione».

In questa prospettiva, ARAME ha lanciato il podcast “Settore Elettrico e Blockchain”, con il supporto di Metel, per spiegare in parole semplici le logiche di questa nuova tecnologia e rispondere alle domande più frequenti relative a PABCHAIN. Gli ospiti del podcast, condotto da G. Stefano Troilo, sono Paolo A. Catti (Associate Partner per VPS e cofondatore del gruppo di Ricerca Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano), Giorgio Casanova e Alessandro Guglielmi (Metel).

Vincenzo Salerno, Consigliere Nazionale ARAME e membro del Consiglio Direttivo Fnaarc, ha illustrato lo stato di avanzamento del rinnovo degli Accordi Economici Commercio, che regolano i contratti di agenzia, e i possibili scenari futuri. «Cogliere le evoluzioni del mercato e il loro impatto sul contratto di agenzia, riequilibrare il rapporto tra agente di commercio e casa mandante, nell’ottica di ridurre i contenziosi, sono alcuni dei principi-guida del confronto in essere tra le principali sigle sindacali degli agenti e le associazioni di categoria delle mandanti – evidenzia Salerno – allo scopo di adeguare degli accordi non più rispondenti all’attuale situazione del mercato».

«Nel post-Covid, la nostra base associativa è tornata a crescere, grazie all’adesione di nuove agenzie da diverse regioni d’Italia. Il tema PABCHAIN è stato trainante, ma questo trend positivo si deve anche agli incontri organizzati sul territorio, che hanno aperto una nuova stagione di dialogo con le agenzie non associate. È anche nei loro confronti che la nostra associazione si pone come portatrice d’interessi. Da 42 anni, ARAME offre un punto di riferimento unico a tutti i colleghi, a prescindere dalla struttura delle loro agenzie, rappresentandone le istanze nel dialogo con le organizzazioni sindacali e con le altre associazioni di categoria», conclude Tommaso Ritucci.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Sei un professionista del settore? No

Professione*

Città*

Provincia*

Telefono

Messaggio*


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here