Spine e prese per usi domestici e similari, nuova Norma CEI 23-57

Il CEI ha recentemente pubblicato in Italiano la Norma CEI 23-57:2020-08 (Italiano) dal titolo “Spine e prese per usi domestici e similari – Parte 2: Prescrizioni particolari per adattatori”.

La presente Norma specifica le prescrizioni particolari per gli adattatori, compresi quelli da viaggio, con tensione nominale superiore a 50 V fino a un massimo di 250 V e con corrente nominale non superiore a 16 A, destinati ad essere utilizzati negli ambienti domestici e similari.

Copre le prescrizioni per gli adattatori con funzioni supplementari, quali ad esempio le unità di alimentazione elettronica, i variatori, i temporizzatori, gli interruttori ad infrarossi e gli interruttori per apparecchi, anche se la stessa funzione supplementare non è coperta dalla stessa Norma. Sono esclusi dal suo campo di applicazione gli adattatori con dispositivi di protezione.

La Norma fornisce prescrizioni riguardanti la costruzione e le modalità di prova degli adattatori di cui sopra, allo scopo di ottenere la sicurezza elettrica per gli utilizzatori e l’assenza di danni nell’ambiente circostante.

Ai fini della presente Norma, per usi similari si intendono per esempio ambienti quali gli uffici, laboratori, alberghi, ospedali, scuole, negozi, interni di caravan e alloggi a bordo di navi.

Gli adattatori conformi alla presente Norma sono adatti per essere utilizzati a una temperatura ambiente normalmente non superiore a +40 °C, dove la media della temperatura ambiente per un periodo di 24 h non supera +35 °C con un limite inferiore di -5 °C.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 23-57:2011-04 che rimane applicabile fino al 31-12-2023 e viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI 23-50:2007-03.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.