Come garantire sicurezza e rispettare le norme negli impianti sott’acqua

«Il comune mi ha incaricato di sistemare l’impianto sott’acqua di illuminazione di una fontana presente nella piazza del paese, visto che i bambini -ma non solo-, d’estate giocano con gli spruzzi d’acqua bagnandosi completamente, quindi avrei necessità di sapere come mi devo comportare per garantire la sicurezza e rispettare le normative (collegamenti equipotenziali e pavimentazione isolante)» chiede un lettore di Elettro.

La Norma CEI 64-8 sezione 702.1 assimila le fontane, la cui vasca può essere occupata da persone senza l’ausilio di scale o mezzi simili, alle piscine e pertanto prevede le stesse prescrizioni previste per le piscine. Benché l’art. 702.413.1.2.2 si applichi solo alle piscine direi che comunque consigliabile realizzare il collegamento equipotenziale alle eventuali tubazioni metalliche della fontana, viceversa nulla è formalmente richiesto in termini di pavimentazione. Ai sensi dell’art. 702.33 la zona 2 non è prevista per le piscine.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.