Pubblicata la nuova Variante 3 alla Norma CEI 64-8

123
Il CEI ha reso disponibile la nuova Variante 3 alla Norma CEI 64-8 dal titolo “Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1.000 V in corrente alternata e a 1.500 V in corrente continua”.

La Variante 3 contiene modifiche ad alcuni Capitoli e Sezioni della Norma CEI 64-8/4, della Norma CEI 64-8/5 e nuove Sezioni della Norma CEI 64-8/7.

La presente variante contiene modifiche ad alcuni Capitoli e Sezioni della Norma CEI 64-8/4, della Norma CEI 64-8/5 e nuove Sezioni della Norma CEI 64-8/7.

In particolare essa contiene per la Parte 4 “Prescrizioni per la sicurezza” il nuovo articolo 422.7 della Sezione 422 “Protezione contro gli incendi”. Per la Parte 5 Scelta ed installazione dei componenti elettrici, essa contiene i nuovi:

Capitolo 53-  Dispositivi di protezione, sezionamento e comando

Capitolo 57 – Coordinamento dei dispositivi di protezione, sezionamento, manovra e comando

e le nuove:

Sezione 551 Gruppi generatori a bassa tensione

-Sezione 559 Apparecchi e impianti di illuminazione

Il nuovo Capitolo 53 sostituisce il Capitolo 53 della Norma CEI 64-8:2012 , con esclusione della Sezione 534 “Limitatori di sovratensione (SPD) e della Sezione 537 “Dispositivi di sezionamento e di comando”.

La Sezione 570 della presente Variante, sostituisce la Sezione 536 “Coordinamento tra diversi dispositivi di protezione” della Norma CEI 64-8:2012.

Per la Parte 7 Ambienti ed applicazioni particolari essa contiene le nuove Sezioni: -Sezione 714. Impianti di illuminazione situati all’esterno -Sezione 715. Impianti di illuminazione a bassissima tensione -Sezione 753. Sistemi di riscaldamento per pavimenti e soffitti Il testo di questa variante deriva dai risultati dell’Inchiesta Pubblica dei Progetti C.1171 e C.1198.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here