Sistemi bus per edifici: Norma CEI 205-32

Il CEI ha recentemente pubblicato in italiano la Norma CEI 205-32  CEI EN 50491-12-1:2019-07 dal titolo “Requisiti generali per sistemi elettronici per la casa e l’edificio (HBES) e sistemi di automazione e controllo di edifici (BACS) – Specifiche per l’interfaccia tra smart grid e utente – Parte 12-1: Interfaccia tra sistema di gestione delle risorse energetiche locali (CEM) e sistema generale di gestione delle risorse – Architettura”.

La presente Norma specifica i requisiti generali, a livello di applicazione, di una interfaccia tra il sistema di gestione delle risorse energetiche locali (CEM) e dispositivi smart appartenenti a un utente (residenziale) connesso a una smart grid.

Questo documento non include requisiti di sicurezza, compatibilità elettromagnetica (EMC) e di protezione dei dati (data security). Si assume dunque che i protocolli di livello inferiore abbiano un adeguato livello di protezione dei dati.

Anche se la protezione dei dati non è nello scopo del documento, all’art. 4 alcune linee guida sono richiamate.

Apparecchiature speciali (per esempio pompe di calore pre-esistenti) con interfaccia diretta (senza passare attraverso il CEM) alla rete di distribuzione sono oggetto di altre norme.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.