Sistema di protezione di interfaccia per garantire la stabilità della rete

interfacciaI PMVF … sono il risultato di anni di esperienza nella progettazione e produzione di sistemi di protezione di interfaccia. Grazie alle ultime tecnologie, LOVATO Electric (Gorle, BG) risponde oggi in modo ottimale alle esigenze del mercato, fornendo dispositivi adatti a tutti i tipi di impianti di generazione elettrica. Possono essere applicati a tutti i sistemi di cogenerazione in bassa, media e alta tensione (fotovoltaico, eolico, ecc.) per controllare la connessione in parallelo tra il sistema di generazione e la rete pubblica. Il controllo si riferisce al monitoraggio dei limiti di tensione e frequenza.

Ci sono molti vantaggi nell’utilizzare le interfacce PMVF…, vediamo i principali.

PMVF… sono affidabili, in quanto garantiscono stabilità e sicurezza della rete in caso di problemi (ad esempio, manutenzione o arresto). Il sistema scatta aprendo il dispositivo di interfaccia (ad esempio, contattore) e isolando il sistema di generazione.

L’interfaccia è sicura, poiché in caso di guasto del dispositivo di interfaccia, può controllare un dispositivo di backup per scollegare il sistema di generazione.

La gamma PMVF… è connessa. Grazie alla comunicazione Modbus-RTU integrata, è facile ricevere da remoto in tempo reale le informazioni sullo stato dell’interfaccia e analizzare i dati utilizzando il software di supervisione Synergy di LOVATO Electric. In caso di intervento, l’informazione viene tempestivamente inviata per posta, consentendo di ridurre al minimo i tempi di fermo impianto. Grazie agli ingressi per trasformatori di corrente è possibile raccogliere anche dati energetici per monitorare l’efficienza del sistema di generazione.

La gamma dei sistemi di protezione di interfaccia è funzionale poiché fornisce diversi ingressi come:

  • feedback sullo stato del dispositivo di interfaccia;
  • ritardo valutazione del Vector shift e del R.O.C.O.F. per evitare scatti intempestivi;
  • comando di disattivazione;
  • intervento remoto (apertura forzata dispositivo di interfaccia, indipendente dai valori di tensione e frequenza).

I tempi di installazione e configurazione sono fortemente ridotti poiché la gamma PMVF … è già preconfigurata in base ai requisiti locali. Il display grafico è intuitivo e i parametri di funzionamento possono anche essere facilmente regolati manualmente per soddisfare le esigenze della rete.

Il sistema di protezione di interfaccia PMVF… è stato progettato per essere conforme a molti dei principali standard costruttivi e di installazione del mondo come:

  • i requisiti tecnici per il collegamento e il funzionamento in parallelo con reti di distribuzione a bassa tensione VDE-AR-N 4105 e VDE V 0126-1-1 (Germania, ma è prerequisito alle norme locali o ben accetto in molti altri paesi);
  • le norme tecniche di riferimento per la connessione delle utenze attive e passive alle utenze elettriche BT e MT CEI 0-21, CEI 0-16 (Italia);
  • la raccomandazione ENA Engineering G99 (Regno Unito);
  • gli standard per i generatori di risorse rinnovabili distribuite collegati alla rete di distribuzione da DEWA (Dubai Electricity & Water Authority);
  • l’integrazione sostenibile delle fonti energetiche rinnovabili Guida tecnica SEC (Arabia Saudita).

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.