Sistema completo di rivelazione incendi di Hochiki per Teatro Italia a Venezia

Teatro Italia, situato nel sestiere Cannaregio a Venezia, è stato recentemente oggetto di una ristrutturazione totale e per l’impianto di rivelazione incendi, a protezione dell’edificio, la scelta è ricaduta sull’azienda Hochiki Italia, che ha fornito un sistema completo garantendo elevati standard tecnologici. 

Passeggiando per le strade e le piazze d’Italia soventemente si incontrano strutture architettoniche risalenti a secoli fa. Anche durante un viaggio al supermercato, è possibile  trovarsi immersi nella storia artistica italiana, e per Hochiki Italia, proteggere questo patrimonio è stata una priorità in un recente progetto a Venezia.

Teatro Italia, situato nel sestiere Cannaregio, fu costruito nel 1914 e progettato in stile neo-gotico con richiami all’Art Nouveau. Dalla costruzione, l’edificio è stato sede di un teatro, di un cinema e una sala conferenze, prima di andare in disuso alla fine degli anni ’90. Nel 2016, un ambizioso progetto ha dato inizio alla ristrutturazione dell’antico palazzo, trasformandolo in un supermercato.

L’azienda SEI Sistemi di Sicurezza Srl ha contattato Hochiki Italia con l’obiettivo di fornire un sistema completo di rivelazione incendio a protezione dell’edificio. Oltre al rispetto delle più recenti norme europee in materia antincendio, era essenziale che il sistema fosse efficiente dal punto di vista energetico, contribuendo a ridurre al minimo l’impatto ambientale del sito. A causa della natura storica dell’edificio, anche l’estetica dei dispositivi è stata una considerazione chiave

Hochiki Italia ha fornito per il progetto una gamma di rivelatori innovativi ESP (Enhanced Systems Protocol). Oltre a garantire i più elevati standard tecnologici, questo protocollo offre agli installatori una scelta più ampia di centrali per la rivelazione incendio.

SEI Sistemi di Sicurezza ha potuto quindi installare un sistema che fosse al contempo performante ed efficiente dal punto di vista energetico.

Per il Teatro Italia è stato selezionato il rivelatore di fumo ALN-EN in quanto offre un’avanzata tecnologia di rivelazione incendio e un’elevata immunità a falsi allarmi, grazie alla camera di analisi ad alte prestazioni

L’installazione del rivelatore termico combinato ATJ-EN di Hochiki integra inoltre numerosi vantaggi; il dispositivo incorpora infatti un elemento termomassimale e uno termovelocimetrico, controllati dalla centrale incendio, consentendo di selezionare se un allarme incendio verrà generato dall’attivazione di uno solo o di entrambi gli elementi. L’impianto al Teatro Italia comprende inoltre rivelatori via radio e rivelatori ottici lineari.

Parlando del progetto, Eddo Quaggia, Presidente CDA di SEI Sistemi di Sicurezza, ha commentato: «L’architettura italiana è tra le più belle e complesse al mondo, e questo può rendere impegnativa la realizzazione di un adeguato sistema per la rivelazione incendio. Con l’ampia gamma di soluzioni Hochiki Italia, siamo stati in grado di trovare prodotti che offrono alti standard tecnologici e possono essere installati senza intaccare la preziosa architettura del Teatro Italia».

Ivano Tregnago, Direttore Vendite di Hochiki Italia, ha aggiunto: «L’estetica dei dispositivi è un fattore chiave ma non deve compromettere le prestazioni o la sicurezza del sistema. È per questo motivo che i nostri rivelatori sono stati progettati per adattarsi perfettamente a qualsiasi tipologia di ambiente. Lavoriamo con SEI Sistemi di Sicurezza da parecchi anni e sono felice che siamo stati in grado di supportarli in questo importante progetto nella magnifica Venezia».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Sei un professionista del settore? No

Professione*

Città*

Provincia*

Telefono

Messaggio*


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here