Sensore volumetrico TSec con tecnologia radar

Inxpect MSK-101 di TSec è un sensore volumetrico da esterno/interno basato su tecnologia radar FMCW, tecnica nata nel mondo militare e aerospaziale, usata con successo nel mercato automotive.

Compatibile con tutte le centrali di allarme, Inxpect MSK-101 è dotato di quattro uscite relè programmabili e di porta Ethernet prossimamente anche nella versione PoE; segnala la presenza di intrusi tramite l’attivazione delle uscite a relè dedicate e il LED frontale del sensore.

TRE AREE CONFIGURABILI

Potendo fornire a qualsiasi centrale di allarme segnali relativi al movimento che avviene nel range di due aree configurabili entro 20 metri, il rivelatore aumenta sensibilmente il livello di sicurezza di tutti i sistemi antintrusione. La distanza e le dimensioni dell’oggetto in movimento sono calcolate e stimate in tempo reale. L’algoritmo di elaborazione del segnale consente di filtrare il movimento generato da animali domestici, uccelli e insetti, riducendo drasticamente i falsi allarmi.

ZONE ALLARME E PRE-ALLARME DISTINTE

Ai margini di ciascuna delle due aree, è possibile impostare una zona di preallarme per attivare operazioni dissuasive (ad esempio, l’accensione delle luci), impostare la tolleranza per gli animali in modo fine oppure escludere dall’area monitorata eventuali oggetti che si muovono e che genererebbero continui falsi allarmi. Con il rilevamento preciso della distanza degli intrusi non solo è possibile creare zone di allarme e pre-allarme distinte, ma anche impostare le distanze di lavoro dei sensori.

CONFIGURAZIONE IN POCHI MINUTI

La scocca è stata progettata per permettere il montaggio del sensore in meno di 5 minuti, mentre la semplicità di configurazione mediante smartphone permette di ridurre drasticamente i tempi di posa in opera: complessivamente, bastano meno di 10 minuti.

L’installazione passo passo 

I CONSIGLI PER L’INSTALLATORE
Alessandro Tosi, Chief Product Officer di TSec.

«La tecnologia radar FMCW – Frequency Modulated Continous Wave – permette a questo sensore volumetrico di riconoscere in tempo reale la precisa distanza del target in movimento stimandone la massa. La direzione del movimento e la velocità vengono valutati attraverso gli algoritmi proprietari di analisi. MSK-101 è, inoltre, dotato della funzione pet-immunity, che permette di distinguere in modo efficace l’ingresso di un intruso nell’area protetta rispetto a quello di animali. La scocca IP68 certificata permette l’installazione del sensore in esterno e anche in ambienti industriali difficili, polverosi, con elevati tassi di umidità o dove vengono utilizzate idropulitrici per mantenere gli ambienti puliti. L’installazione può essere eseguita a parete o a soffitto, per altezze variabili da 1,5 a 3 metri. La copertura è garantita fino a 20 metri con due possibilità installative (senza modificare il montaggio): volumetrica (orizzontale) con apertura orizzontale di 90° e verticale di 30°; a barriera (verticale) con apertura orizzontale di 30° e verticale di 90°. MSK-101 è compatibile con tutte le centrali di allarme, alle quali si interfaccia attraverso 4 relè: allarme, pre-allarme, anti-rimozione/ anti-rotazione, mascheramento. L’App gratuita permette di configurare facilmente, tramite smartphone, tutti i parametri e di verificare in tempo reale la risposta del sensore alle tarature effettuate. Molto efficace è la possibilità di settare in modo preciso aree di allarme e preallarme, che permettono all’installatore – per esempio – di tarare la zona di allarme fino al limite della proprietà da proteggere, con la certezza che qualsiasi movimento oltre quel limite non darà luogo ad alcuna segnalazione».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.