Rivelatore gas industriale per parcheggi interrati, TS255CB

Rivelatore gas

Tecnocontrol (Segrate, MI) presenta TS255CB, il rivelatore gas industriale ideale per i parcheggi interrati. Oggi più che mai i parcheggi sotterranei necessitano di sistemi di rilevazione di monossido di carbonio e vapori benzina in grado di scongiurare ingenti pericoli dovuti al movimento di veicoli in ambienti chiusi ove c’è contemporaneamente circolazione di persone; le emissioni dagli scarichi delle automobili possono creare atmosfere tossiche da monossido di carbonio ed il contenuto di carburanti nei serbatoi possono generare atmosfere esplosive. La rilevazione di queste sostanze mette in funzione la ventilazione forzata che ha potere di dissolvere queste sostanze rendendo l’ambiente pulito e respirabile senza conseguenze.

Nel panorama produttivo altamente specializzato della rilevazione dei gas industriali 100% Made in Italy Tecnocontrol, si inserisce TS255 CB, un rivelatore di gas progettato per i parcheggi interrati.

TS255CB è un doppio trasmettitore 4÷20mA di Monossido di Carbonio (CO) e Vapori di Benzina dotato di due sensori in grado di rilevare due gas contemporaneamente.

Il rilevatore è costituito da una custodia che contiene il circuito elettronico e i morsetti di collegamento.

Il Portasensore S1, fissato alla custodia, ospita la “Cartuccia Sensore Sostituibile ZSEC01” con l’elemento sensibile a cella elettrochimica per il CO. Nell’altro Portasensore S2, posto in basso a 130 cm dalla custodia, è invece alloggiata la “Cartuccia Sensore Sostituibile ZSK04” con l’elemento sensibile di tipo Catalitico per Vapori di Benzina. Entrambe le cartucce contengono i dati identificativi e di taratura.

La tecnologia a cartuccia sensore sostituibile, è rivoluzionaria sotto l’aspetto delle manutenzioni, riducendo ad una semplice sostituzione delle cartucce tutta la manutenzione necessaria all’apparecchio.

Questi particolari rilevatori migliorano di gran lunga i tempi ed i costi di installazione, perché da una parte c’è un’unica connessione e d’altra parte non serve montare due distinti sensori con proprio cablaggio dedicato: l’installazione del doppio sensore sostituisce interamente anche tutto il cablaggio essendo esso stesso completo di pressacavi e tubi di collegamento, per cui l’installatore avrà un costo ed un risparmio di tempo del 50% rispetto al montaggio di due sensori separati.

I rivelatori TS255CB hanno due segnali di uscita 4÷20mA lineari con Fondo Scala di 300 ppm (parti per milione) per il CO (S1) e del 20% LIE (Limite Inferiore di Esplosività) per Vapori di benzina (S2). Sul coperchio sono visibili i tasti a sfioramento F1 ed F2 per le operazioni di verifica e calibrazione utilizzabili solo tramite codice e i 5 LED che indicano le condizioni d’esercizio ovvero la segnalazione ottica d’allarme (150 ppm CO), la segnalazione ottica d’allarme (20% LIE Vap. Benzina), il funzionamento normale, il Sensore CO guasto, scollegato o a fondo scala o scaduto e il Sensore Vapori di Benzina guasto, scollegato o a fondo scala o scaduto.

I due sensori utilizzati sono compensati in temperatura e consentono un’alta stabilità e affidabilità nel tempo. La taratura è eseguita con una miscela certificata di CO per il sensore di CO e una miscela certificata di metano per il sensore di Vapori di benzina..

TS255CB di Tecnocontrol è insomma il rivelatore ideale per i sistemi centralizzati d’allarme per parcheggi interrati per la sicurezza quotidiana di utenti e imprese che inconsapevolmente possono venire a contatto con gas tossici inodori e incolori come il monossido di carbonio o con vapori altamente infiammabili che, se non segnalati tempestivamente, possono compromettere gravemente la loro incolumità.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.