Nuovo termostato smart Vimar: si connette ai ritmi di vita

termostatoProgettato per unire la facilità del comando a rotella alla nitidezza del display a matrice di LED, il nuovo termostato connesso IoT si integra – tramite il gateway IoT Bluetooth WiFi – con l’ecosistema View Wireless dedicato alla smart home ed è trasversale alle serie civili smart di Vimar (Marostica, VI). La gestione del clima in contesti residenziali o nel piccolo terziario può essere così integrata con il controllo delle luci, la movimentazione delle tapparelle e la gestione dell’energia.

Gestire il clima diventa intuitivo. Da smartphone tramite l’App View (in locale o remoto) o con la voce tramite assistenti vocali, è possibile impostare programmi in base alle abitudini di vita o associare soglie di temperatura per giorno e per fasce orarie. Ma anche gestire più termostati contemporaneamente nella stessa abitazione per formare un impianto multizona, o includere negli scenari la temperatura preferita. Il tutto all’insegna di un maggior risparmio energetico, riscaldando o raffrescando solo quando serve. Sono inoltre abilitate le integrazioni con altri prodotti grazie servizio cloud IFTTT.

Il nuovo termostato è disponibile anche in versione stand-alone per impianti tradizionali. In questo caso è sufficiente girare la rotella e scegliere la temperatura ideale, a seconda delle proprie necessità, o utilizzare i quattro comandi rapidi predefiniti che permettono di impostare l’on/off, il cambio tra gradi Celsius e Fahrenheit, la regolazione della luminosità e il passaggio estate/inverno.

Particolare attenzione progettuale è stata riposta anche al design: innovativo e ispirato al mondo automotive, il termostato è stato pensato per essere usato da tutti. Proposto in versione da incasso e in due colorazioni – bianco e grigio – si integra in ogni stile abitativo essendo disponibile per le serie civili Eikon, Arké, Plana e Idea tramite supporto dedicato.

Numerosi dettagli sottolineano l’attenzione progettuale alle esigenze di utilizzo. A partire dal display perfettamente visibile anche da lontano, con possibilità di impostarne la luminosità su tre differenti livelli, fino allo spegnimento per esempio in caso di installazione in camera da letto. Ma anche la ghiera retroilluminata, con otto diversi colori personalizzabili che indicano lo stato di funzionamento, e il design ergonomico che offre una perfetta resa estetica senza sacrificare nulla alla facilità di utilizzo.

Infine, i consumi possono essere ottimizzati anche grazie al nuovo contatto magnetico connesso, un dispositivo flessibile nell’installazione che permette di supervisionare i varchi, inviare notifiche, attivare scenari o sospendere l’impianto di termoregolazione nel caso rilevasse una finestra o una porta aperta.

I termostati stand alone e connesso, così come il contatto magnetico, sono la soluzione ideale sia nel caso di nuovi impianti che nel caso di ristrutturazioni o aggiornamenti di impianti esistenti. Per maggiori informazioni: www.vimar.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.