Mobilità elettrica: stazioni di ricarica rapide ABB per la Città Eterna

stazioni di ricaricaIn concomitanza con il ritorno a Roma del Campionato Mondiale ABB FIA Formula E, ABB donerà stazioni di ricarica rapide in corrente continua alla città come parte del suo impegno costante a costruire un futuro più sostenibile.

Il Campionato Mondiale ABB FIA Formula E si svolge questo fine settimana nel quartiere degli affari dell’EUR di Roma, con la terza tappa dell’E-Prix di Roma che quest’anno sarà un evento a doppio appuntamento. Entrambe le gare si svolgeranno a porte chiuse e seguiranno i rigidi protocolli COVID-19, creati sotto la guida delle autorità competenti, per consentire all’evento di svolgersi in modo sicuro e responsabile.

Con un layout rivisto di 19 curve e i suoi 3,385 km, il nuovo tracciato presenta rettilinei più lunghi, ampie curve e variazioni di pendenza. Questo layout veloce rappresenta il secondo circuito più lungo del calendario, una combinazione che sicuramente spingerà i piloti, le auto e le squadre al limite.

Theodor Swedjemark, componente del Comitato Esecutivo del Gruppo ABB responsabile per le Comunicazioni e la Sostenibilità, ha dichiarato: “In ABB, le nostre tecnologie leader svolgono un ruolo chiave nel consentire la mobilità sostenibile in tutte le forme di trasporto pubblico e privato che in ultima analisi supportano una società a basse emissioni di carbonio. Attraverso la partnership ABB Formula E, non solo possiamo rivoluzionare la tecnologia necessaria per guidare la mobilità elettrica, ma anche entusiasmare le generazioni più giovani, che vivono in un mondo digitale e si prendono cura dell’ambiente”.

Gianluca Lilli, Presidente e Amministratore Delegato di ABB Italia, ha aggiunto: “Per rafforzare ulteriormente il nostro impegno a portare avanti il progresso della mobilità elettrica in Italia, e in concomitanza con il ritorno del campionato in un Paese così legato al nostro sviluppo della mobilità elettrica, ABB donerà le stazioni di ricarica Terra 124 alla città di Roma “.

Queste stazioni di ricarica in corrente continua (DC) sono in grado di caricare due veicoli contemporaneamente e sono completamente compatibili con i veicoli elettrici attuali e futuri.

Per ABB, l’Italia è una vetrina per il campionato, poiché è qui che vengono prodotte le stazioni di ricarica per veicoli e bus elettrici della serie Terra, leader del settore.

Mentre la produzione è a pieno regime presso lo stabilimento di realizzazione di Terranuova Bracciolini (AR) in Toscana, è attualmente in corso la costruzione di un nuovo stabilimento ABB a San Giovanni Valdarno (AR) che fungerà da Centro di eccellenza globale e sito di produzione per le infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici.

La struttura di 16.000 metri quadrati dovrebbe essere operativa entro la fine del 2021 e produrrà l’intero portafoglio di ABB di stazioni di ricarica per veicoli elettrici in corrente continua, dalle unità per utilizzo domestico ai sistemi per l’installazione in aree pubbliche e quelli dedicati al trasporto pubblico urbano. Questa nuova base di produzione all’avanguardia contribuirà a sostenere ulteriormente la crescita e l’innovazione di ABB nel settore della mobilità elettrica.

Un altro esempio del ruolo di ABB per far progredire la mobilità elettrica in Italia è la soluzione chiavi in mano fornita all’Azienda Trasporti Milanesi (ATM), la società di servizi di trasporto pubblico di Milano, impegnata nella transizione dell’intera flotta alla mobilità elettrica entro il 2030.

Soluzioni ABB, compresa l’installazione di 15 caricatori Terra 124 presso il deposito ATM di San Donato, consentono agli e-bus di rimanere in uso senza la necessità di ricariche intermedie durante il giorno. ATM stima che, una volta completata, la conversione dei suoi autobus ridurrà il suo consumo di gasolio di 30 milioni di litri all’anno e ridurrà le emissioni di CO2 di 75mila tonnellate all’anno.

Con sede a Sesto San Giovanni (MI) e stabilimenti di produzione in nove sedi in tutto il Paese, ABB Italia impiega circa 4.800 persone. Le attività di ABB Italia nei campi della digitalizzazione e dell’automazione hanno portato al riconoscimento dell’azienda come “Lighthouse Plant” nell’ambito dell’iniziativa Transizione 4.0 promossa dal Governo italiano.

ABB è il title sponsor del Campionato Mondiale ABB FIA Formula E, una serie internazionale di corse per monoposto completamente elettriche. La sua tecnologia supporta gli eventi nelle piste cittadine di tutto il mondo. ABB è entrata nel mercato della mobilità elettrica nel 2010 e oggi ha venduto più di 400.000 stazioni di ricarica per veicoli elettrici in più di 85 mercati; più di 20.000 stazioni di ricarica rapide in corrente continua e 380.000 in corrente alternata, comprese quelle venduti tramite Chargedot.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.