Interruttori modulari per la prevenzione dei guasti elettrici, Acti9 Active

interruttori modulariSchneider Electric (Stezzano, BG), leader nella trasformazione digitale per la gestione dell’energia e l’automazione, presenta Acti9 Active, parte del suo nuovo ecosistema connesso per la distribuzione elettrica negli edifici. Una gamma di interruttori modulari nativamente comunicanti per la prevenzione degli incendi e dei guasti di natura elettrica. Acti9 Active rafforza l’impegno di Schneider nel rendere gli edifici resilienti e più sicuri, consentendo di passare da un approccio reattivo alla sicurezza a uno proattivo.

Prevenire incidenti elettrici

Acti9 Active di Schneider Electric permette di prevenire incidenti elettrici e interruzioni di corrente negli impianti in modo nuovo. Fino ad ora la sicurezza elettrica è stata gestita in modo passivo: gli interruttori rilevavano il guasto e interrompevano l’alimentazione quando il problema si è già verificato. Acti9 Active, invece, aumenta la sicurezza monitorando proattivamente gli impianti e lanciando allarmi sui rischi elettrici grazie alle funzionalità di connettività di cui dispone.

Controllo della “salute elettrica”

Un singolo interruttore integrato protegge da cinque diversi tipi di guasto elettrico: sovraccarico, sovratensione, cortocircuito, corrente di dispersione e guasti d’arco. Tutte queste protezioni sono possibili grazie a un interruttore magnetotermico integrato con protezione differenziale, protezione contro i guasti da arco con connettività incorporata.

Con l’ampia gamma di funzioni di protezione e connettività di cui dispone, Acti9 Active è un prodotto assolutamente innovativo, adatto alla protezione in qualsiasi edificio medio-grande. Proprio come uno smartwatch che oggi consente a ognuno di noi, volendo, di controllare la propria frequenza cardiaca e altri indicatori sullo stato di salute – Acti9 Active permette di controllare la “salute elettrica” negli edifici e avvisa prima di qualsiasi potenziale problema.

La capacità di prevenire i problemi sulla base di pre-allarmi, dati storici e tendenze dà ai proprietari di case e edifici il tempo di mettere in atto piani per correggerli prima che venga fatto qualsiasi danno. Con i pre-allarmi, i promemoria e chiare funzionalità per la diagnostica, non c’è più bisogno di fare affidamento solo sul controllo diretto del pannello per individuare malfunzionamenti o intervenire su interruzioni di corrente.

Caratteristiche del sistema

Acti9 Active è un dispositivo compatto di 36 mm che si collega in modalità wireless al gateway, rendendolo facile da installare e mettere in funzione. Le notifiche e i promemoria sono visibili attraverso i software di monitoraggio dell’alimentazione, eliminando la necessità di qualsiasi interfaccia di monitoraggio dedicata. Il dispositivo non ha bisogno di alcun add-on per la connettività.

Insieme al dispositivo all-in-one, ci sono altre opzioni disponibili per dare ai proprietari di case o edifici l’opportunità di aggiungerlo ai dispositivi esistenti nel pannello, come MCB o RCCB. Questo li aiuta a implementare la sicurezza attiva con carichi selezionati o con installazioni di retrofit.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Professione*

Provincia*

Telefono

Oggetto

Messaggio*

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here