IES di Haier, condizionatore silenzioso e performante

Haier presenta IES, condizionatore mono e multisplit di facile installazione e manutenzione, che combina alta efficienza energetica, bassi consumi e silenziosità.

I condizionatori Haier IES, disponibili in versione monosplit e multisplit, con estensione di taglie da 2,0 kW a 7,1 kW, assicurano il massimo comfort ambientale sia in raffrescamento sia in riscaldamento. Le basse emissioni sonore – pari a 19 dB(A) – sono rese possibili dal design ottimizzato del- le condotte dell’aria, dal ventilatore a flusso incrociato ottimizzato e dal sistema di ventilazione, con motori in grado di generare grandi potenze con il minimo rumore.

Un’altra caratteristica di rilievo è il flusso d’aria 3D che, grazie al movimento sincronizzato dei deflettori orizzontali e verticali, indirizzano il flusso dell’aria in qualsiasi punto della stanza con un movimento continuo. La funzione Wi-Fi, opzionale, consente di impostare il climatizzatore a distanza.

FACILE DA INSTALLARE

Per agevolare il lavoro dell’installatore, sia nel processo di installazione sia in quello di manutenzione, è stato lasciato più spazio per le tubature. Altra caratteristica che permette di accedere ai collegamenti senza l’ausilio di ulteriori attrezzi, è il pannello inferiore removibile. Il modello da 2 kW è disponibile per il collegamento multi.

SEMPLICI ACCORGIMENTI

Installare l’unità interna a una distanza dal pavimento superiore ai 2 metri, lasciando uno spazio maggiore di 15 cm al di sopra di essa e di 10 cm ai lati.
Utilizzare esclusivamente refrigerante R32 per eventuali aggiunte di refrigerante qualora necessario.

L’installazione passo-passo di IES di Haier

I CONSIGLI PER L’INSTALLATORE
DANIELE CORDA,
Technical Service Coordinator Haier AC Italy Trading.

Per il collegamento elettrico tra unità interna ed esterna, inserire il cavo nel lato posteriore dell’unità interna ed estrarlo dal lato frontale. Controllare attentamente che vengano rispettati i numeri indicati nelle morsettiere elettriche al fine di prevenire malfunzionamenti. È bene, inoltre, assicurarsi sempre che il climatizzatore sia collegato al conduttore di messa a terra e che venga installato a monte un adeguato interruttore magnetotermico differenziale. 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.