Giovenzana. Sicurezza per le aree pericolose e a rischio esplosione

Giovenzana International B.V. è leader nella progettazione e produzione di soluzioni di sicurezza. È un marchio consolidato, competente e affidabile.

La mission è la garanzia di sicurezza per tutti i manutentori che nel mondo utilizzano i nostri prodotti quotidianamente. Forniamo prodotti di qualità, esportando l’eccellenza italiana nel mondo con attenzione al singolo cliente e ai singoli mercati.

Giovenzana è specializzata nello sviluppo di tutti i prodotti necessari alla trasmissione e al controllo di energia per i settori automazione, ascensoristico, sollevamento industriale e ATEX.

Proprio il mercato delle soluzioni con certificazioni ATEX e IECEx per applicazioni in atmosfere potenzialmente esplosive sta crescendo notevolmente.

Giovenzana ha ottenuto tutte le certificazioni di produzione e di qualità del sistema aziendale ATEX e IECEx, sia la Quality Assurance notification (QAN) che il Quality Assessment Report (QAR), con le quali, il produttore è tenuto ad implementare un sistema di produzione e qualità conforme alla norma ISO/IEC 80079-34.

Questo sistema comporta misure di sicurezza straordinarie ed è regolarmente monitorato e approvato dagli organismi di notifica attraverso ispezioni di verifica. Con questi due importanti certificati Giovenzana ha ottenuto l’autorità di progettare, sviluppare, implementare e costruire attrezzature e componenti per soluzioni di sistemi di sicurezza.

Il catalogo di prodotti antideflagranti (per le zone 1-2, 21-22 Gas e Polvere) include:

  • Sezionatori Regolus Ex con capacità da 25A a 100A;
  • Custodie Regolus Ex con un ampio range di temperatura di utilizzo: -60°C … +150°C;
  • Finecorsa FGR2 Ex;
  • Microinterruttori MFI Ex;
  • Commutatori a camme Phoenix Ex con capacità da 12A a 40A;
  • Sistema Festoni Ex.

Giovenzana realizza apparecchi di protezione per ambienti “Zona 21 e 22”, in cui è presente o è possibile la presenza di un’atmosfera esplosiva sotto forma di nube di polvere combustibile nell’aria, e per ambienti in “Zona 1 e 2”, dove è presente, o è possibile la presenza, di un’atmosfera esplosiva, consistente in una miscela di aria e sostanze infiammabili sotto forma di gas, vapore o nebbia.

Queste condizioni richiedono accorgimenti e soluzioni particolari per tutti i componenti di un impianto di distribuzione elettrica, anche all’interno delle scatole di derivazione. Parliamo di utilizzo in mall, ma anche di industria agricola, dove si realizzano lavorazioni di polveri e di granaglie, di industria alimentare, in particolare negli impianti di lavorazione delle farine e dovunque esistano condizioni gravose che richiedono un grado di protezione superiore.

L’importanza delle normative

Giovenzana produce strumenti di controllo e di azionamento, utilizzati in impianti di handling, per la movimentazione, nei carroponti, nell’automazione in genere e per l’ascensoristica. In queste situazioni, è bene che ogni elemento interruttore abbia le necessarie garanzie, sia per i manutentori che per gli utenti finali. Noi siamo riconosciuti come un punto di riferimento per le soluzioni in ambito ascensoristico, tanto che siamo stati chiamati a contribuire alla stesura delle normative UNI EN 81-20 e UNI EN 81-50 che definiscono gli standard di settore. Il nostro dipartimento di Ricerca e Sviluppo è stato chiamato a progettare dispositivi certificati ATEX, che hanno dato il via alla nostra attività in questo settore.

ATEX è la Direttiva Europea obbligatoria in conformità alla Norma Internazionale EN 60079 – IEC 60079.

Riguarda i requisiti per le apparecchiature elettriche e non elettriche utilizzate in ambienti potenzialmente esplosivi. Secondo questa direttiva, il produttore deve rispettare i requisiti e marcare gli articoli in conformità alle particolari categorie. La direttiva stabilisce i requisiti per la sicurezza e la tutela della salute delle persone, degli animali e dei beni e prevede varie procedure per dimostrare che le apparecchiature siano conformi ai requisiti.

La direttiva ATEX 2014/34/EU trova applicazione in molteplici settori della produzione industriale.

Svariati i settori produttivi e le aziende coinvolte dalla direttiva ATEX e i rischi che essa ha il dovere di regolare grazie all’acquisto di attrezzature e componenti certificati.

  • A: agroalimentare e alimentare (Polveri)
  • B: serramentisti e metalmeccanici (Polveri)
  • C: aereonautica/aerospaziale, navale, automotive, ferrovie (Polveri)
  • D: chimica (Polveri – Gas e Vapori)
  • E: combustibile, benzina, energia, metallurgia (Polveri – Gas e Vapori)
  • F: ricerca, università e laboratori (Polveri – Gas e Vapori)
  • G: mobili, carpenteria, lavorazione del cuoio, concerie, tessili (Polveri)
  • H: plastica e gomma (Polveri)
  • I: smaltimento dei rifiuti esplosivi (Polveri – Gas e Vapori)
  • L: cartiere (Polveri)

ATEX E IECEx: sezionatori Regolus EX – Serie SQ E SE

II 2D Ex tb IIIC T85°C Db

Zona 21-22 (Polveri)

Temperatura ambientale = -20°C … +55°C

IP65

I sezionatori di comando ed emergenza Regolus Ex in custodia di alluminio grigia o gialla, sono adatti per l’utilizzo in Zona 21 e 22 (polveri) con correnti nominali dai 25A ai 100A.

Sono dispositivi certificati Atex, IECEx, EAC Ex e InMetro per i nostri diversi mercati globali.

Sono conformi alle norme EN 80079-34, EN 60947-3, EN 61241-0, EN 60079-0, EN 60079-31 e alla direttiva europea ATEX 2014/34/EU e alla normativa russa ЕАС ТR ТS 012/2011riguardante i componenti e le apparecchiature di sicurezza per aree pericolose e atmosfere potenzialmente esplosive.

Sono protetti tramite custodia (Ex “tb”). Il tipo di protezione “Ex t” si basa sulla protezione di un involucro sigillato alla penetrazione di polvere e limita la temperatura superficiale.

I sezionatori sono marcati Ex ta/tb/tc Da/Db/Dc II 1/2/3 D in conformità con IEC 60079-0, IEC 60079-31.

Il giunto della custodia è chiuso ermeticamente con apposite guarnizioni, in modo che la polvere combustibile non possa penetrare. La temperatura della superficie esterna è limitata.

I componenti elettrici che potrebbero innescare un’atmosfera esplosiva (temperature elevate, scintille, ecc.) si trovano all’interno di contenitori con grado di protezione minimo in conformità con IEC/EN 60529 ≥ IP 6X, anche se nella zona 22 con polvere non conduttiva è consentito il grado di protezione IP5X.

I sezionatori Regolus Ex sono applicati su svariate apparecchiature che durante il normale funzionamento di scintillio, generano archi elettrici o hanno superfici molto calde, su qualsiasi controller industriale che per mezzo di questo tipo di protezione può essere utilizzato nelle potenziali aree con atmosfera esplosiva.

UN ELEVATO LIVELLO DI SICUREZZA
Alfredo Acquati, Product Manager di Giovenzana “Il tema della sicurezza diventa ogni giorno sempre più importante per le aziende. Le direttive e le leggi in materia sono in continua evoluzione diventando sempre più restrittive e obbligatorie sia per i produttori, sia per gli utenti finali installatori. Il mercato globale richiede soluzioni di sicurezza. Da qualche anno Giovenzana International ha deciso di investire le proprie energie e risorse per aprire un nuovo segmento di mercato: ATEX & IECEx, con la realizzazione di dispositivi e sistemi antideflagranti. Il mio ruolo di Product Manager di questo settore, inserito nel reparto di Ricerca e Sviluppo mi permette di avere una visione a 360 gradi di questi prodotti dall’ingegnerizzazione alle certificazioni secondo quelle che sono le indicazioni del mercato. Attualmente il nostro Dipartimento di Ricerca e Sviluppo è impegnato nell’ampliamento del catalogo con la progettazione di nuove gamme prodotto che verranno presentate nel maggio 2021 in occasione della nostra partecipazione alla OMC a Ravenna, la maggiore fiera di settore a livello europeo. Giovenzana International è pronta a fornire soluzioni anche per le aree e i settori con atmosfere potenzialmente esplosive, nei quali è necessario un elevato livello di sicurezza.”

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.