Dispositivi di salvataggio, Rescue Device Driver Kit di Skylotec

dispositivi di salvataggio
(© SKYLOTEC GmbH)

I costruttori, i proprietari o gli operatori di turbine eoliche o le società di servizi dei parchi eolici sono responsabili della sicurezza dei loro dipendenti anche in caso di emergenza. Nella pratica, l’uso di dispositivi di salvataggio, che vengono conservati direttamente nella navicella, si è dimostrato valido per i sopracitati casi. Due operatori possono utilizzare i dispositivi di salvataggio per evacuare contemporaneamente all’esterno della torre eolica se la discesa all’interno non è più possibile. Il dispositivo di salvataggio Milan della SKYLOTEC (Neuwied, Germania) si è affermato come il dispositivo di riferimento negli ultimi anni.

Milan Hub 2.0 e Milan 2.0 Power

Il marchio è attivo a livello mondiale nel settore dei dispositivi di protezione e offre una gamma di prodotti diversificata nel campo dei sistemi di salvataggio ed evacuazione, che comprende anche varie versioni del Milan. Ad esempio, il Milan Hub 2.0 ha una funzione di sollevamento aggiuntiva. Azionando il volantino, è possibile auto evacuare in luoghi più alti o salvare persone da una posizione più bassa a una più alta. Tuttavia, gli utenti non devono gestire queste situazioni esclusivamente con il volantino manuale. Infatti, con il Milan 2.0 Power, SKYLOTEC offre una versione speciale del Milan 2.0 Hub. In questo modo è possibile effettuare salvataggi o evacuazioni con l’aiuto di un Rescue Device Driver.

Il dispositivo è paragonabile a un avvitatore a batteria e viene posizionato sull’apposito innesto situato al centro del volantino. In questo modo è possibile sollevarsi con un supporto elettrico e senza grande sforzo. Una distanza di dieci metri, ad esempio, può essere coperta in meno di due minuti. Una carica della batteria è sufficiente per coprire una distanza di 60 metri. Un eventuale cambio di batteria può essere facilmente effettuato sulla corda in sospensione. In modalità di emergenza, tuttavia il dispositivo di soccorso può essere azionato anche tramite il solo volantino. Questo rende il Milan 2.0 Power ideale per il recupero di se stessi o di un infortunato su distanze maggiori.

dispositivi di salvataggio
(© SKYLOTEC GmbH)

Il Rescue Device Driver è disponibile come kit. Questo comprende una robusta valigetta con tutti i componenti necessari per utilizzare il dispositivo di soccorso Milan 2.0 Power con l’RDD. Il kit comprende il driver alimentato a batteria RDD, un caricabatterie, una batteria di ricambio e una fodera per il dispositivo di soccorso. Inoltre, il kit comprende una salva utensili per proteggere gli attrezzi, una cinghia di bloccaggio per l’RDD e una sacca per la corda.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Sei un professionista del settore? No

Professione*

Città*

Provincia*

Telefono

Messaggio*


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here