Delineatori antinebbia DKC per la sicurezza stradale

AntinebbiaLa necessità di migliorare la sicurezza degli automobilisti in caso di nebbia è da sempre un’esigenza di tutti i gestori di strade e autostrade. Con nebbia fitta i sistemi tradizionali ad indirizzo passivo hanno un’efficacia assai limitata per la rapida attenuazione del raggio luminoso riflesso. Per questi motivi DKC (Bellinzago Novarese, NO) si è orientata su sistemi attivi che emanano luce propria (LED), brevettando la serie di delineatori antinebbia LSA22 e LSA25 della Linea Conchiglia e progettando centraline e sonde per il rilevamento della nebbia.

Un esempio: l’impianto realizzato con i delineatori LSA22 negli oltre 100 km del tratto Modena – Affi dell’Autostrada del Brennero A22. I delineatori attivi antinebbia sono studiati per aumentare la visibilità della mobilità stradale, con conseguente aumento della sicurezza complessiva.

Disposti a lato della carreggiata, ad una interdistanza fissata, possono essere utilizzati in presenza di:

  • nebbia – consentono un’immediata percezione della direzione di marcia e dell’intensità della nebbia, grazie alle quantità di punti luminosi visibili;
  • incidente – adottati come preavvertimento per gli automobilisti nel tratto stradale che precede la zona interessata, con un lampeggio intermittente o a frusta;
  • cantiere – integrati alla segnaletica regolamentare per preallertare in prossimità dell’ostacolo o della deviazione, grazie ad un lampeggio intermittente o a frusta.

Il corpo dei delineatori è realizzato in polietilene con cariche minerali ad alta densità e completo di uno schermo trasparente della lampada, entrambi resistenti agli UV.

Sono dotati di connettore multipolare stagno per il collegamento al cavo di alimentazione e di tre catadiottri tondi dal diametro di 80mm (due sul fronte, uno sul retro), colore arancio e omologati secondo il codice della strada.

Il modello LSA22 ha un apparato ottico con lampada led di diametro 100mm con 65led da 4cd cadauno e alimentazione a 12Vac mentre LSA25 è dotato di un apparato ottico con 96led da 2cd cadauno (luce interna con 24 led e corona esterna con 72 led) e alimentazione a 48Vac. Entrambi i modelli sono conformi alla norma UNI EN 12352: 2006 con marcatura secondo il Regolamento Europeo n° 305/2011 (c.d.CPR). Approvato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti prot. N. 4082 e 4088.

Sono disponibili esecuzioni per posa su guard rail, sicurvie e new jersey con staffe metalliche in acciaio zincato e per posa sul piano viabile stradale, sul lato sinistro o destro della careggiata a senso unico o doppio senso di marcia, con piede in polietilene munito di codolo per innesto a tubo infisso nel terreno.

Inoltre, i delineatori antinebbia sono adatti per essere collegati a sistemi di telegestione con funzionamento lampeggiante per segnalazioni di pericolo e funzionamento continuo per una guida luminosa antinebbia. Esiste poi un’ampia gamma di accessori e ricambi come testate, piedi di sostegno, staffe per fissaggio, puntazze e piantoni a costipazione. Per quanto riguarda le soluzioni per la protezione, DKC offre centraline elettroniche serie CSE3 per il comando del lampeggio alternato dei delineatori antinebbia. Sono predisposte per il montaggio in armadi in vetroresina e per l’accensione tramite comando a distanza o altri sistemi.

I due modelli previsti si differenziano tra loro per la portata in corrente del carico (13 e 23 A) ed ogni centralina è progettata per funzionare a lampeggio (acceso /spento), a lampeggio alternato (a due luci acceso 1, spento 2; spento 1 acceso 2), a rincorsa 3 canali.

Completa la gamma delle soluzioni dedicate alla segnaletica stradale antinebbia, la sonda elettronica per rilevamento antinebbia. Si tratta di un’apparecchiatura elettronica idonea a rilevare la presenza di nebbia, fumi, pulviscolo, neve, grandine, pioggia intensa e attivare/disattivare automaticamente le centraline collegate ai sistemi di segnalazione su strade, autostrade, parcheggi, fiumi, canali navigabili e zone di navigazione sottocosta.

La sonda dispone di un sistema elettronico a riflessione di infrarosso con soglia di sensibilità regolabile corrispondente ad una visibilità da 80 a 400 m. DKC mette al centro delle sue attività una costante ricerca e sviluppo per continuare a proporre le migliori soluzioni sul mercato in termini di sicurezza e prestazioni.

DKC si afferma dunque partner ideale e promotore di idee innovative, affiancando alla soddisfazione dei propri clienti un’attenzione particolare al mercato e alle tendenze tecnologiche, per continuare a offrire servizi sempre più efficaci e processi produttivi di alto livello.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.