Chalet Fiat: come portare ad alta quota funzionalità e comfort

Chalet Fiat
RAGGIUNGIBILE solo tramite cabinovia, la struttura è situata a più di duemila metri, sulla cresta del monte Spinale, all’interno della spettacolare cornice delle Dolomiti del Brenta.

Una vacanza da favola attende chi decide di soggiornare presso lo Chalet Fiat di Madonna di Campiglio, una struttura che, seppure situata a più di duemila metri e sulla cresta del monte Spinale, coccola i suoi ospiti con la più evoluta tecnologia.

Vero e proprio punto di riferimento per gli amanti del turismo di montagna e in particolare per gli habitué di Madonna di Campiglio, Chalet Fiat rappresenta l’eccellenza del Made in Italy portata ad alta quota. Di proprietà delle Antiche Regole di Spinale e Manez e raggiungibile solo tramite cabinovia, la struttura – scelta da diversi anni dal gruppo Fiat e dai suoi brand come location invernale – è infatti situata a più di duemila metri, sulla cresta del monte Spinale, all’interno della cornice delle Dolomiti del Brenta.

Dalla terrazza principale, vero e proprio salotto all’aria aperta, è possibile ammirare un panorama di rara bellezza, nel quale a fare da protagoniste sono le cime del gruppo Brenta da un lato e quelle del gruppo Presanella-Adamello dall’altro. Grazie a queste caratteristiche, nel corso di tutta la stagione sciistica, così come in quella estiva, l’afflusso di turisti che si recano presso Chalet Fiat è notevole. Per questo motivo, e con l’obiettivo di fornire un’accoglienza che facesse dell’eccellenza la sua caratteristica distintiva, lo Chalet, recentemente rinnovato, è stato dotato del sistema di gestione alberghiera Well-contact Plus di Vimar.

Sempre le condizioni perfette

Well-contact Plus permette un controllo costante del comfort e della sicurezza di ogni singolo ambiente; in particolare, illuminazione e climatizzazione sono programmabili e verificabili da un unico punto, da computer attraverso il software Well-contact Suite. In questo modo i clienti possono trovare sempre le condizioni perfette. Ad esempio nel grande salone da pranzo, che si trova nel piano principale: un open space le cui pareti di vetro lasciano la parola alle Dolomiti del Brenta, spettacolare cornice allo scenario circostante.

Pur trattandosi di uno spazio di notevole grandezza, grazie alla tecnologia Vimar la temperatura e l’illuminazione del salone possono sempre essere gestite in modo impeccabile. Da questo punto di osservazione la vista verso l’esterno è scandita da forme geometriche, che caratterizzano le pareti con linee trasversali, e il materiale utilizzato è locale: larice e abete, lo stesso impiegato nelle suite al piano superiore. Chalet Fiat dispone infatti di 7 camere – per un totale di 15 posti letto – direttamente affacciate sulle piste da sci o su viste panoramiche mozzafiato, arredate in uno stile di montagna moderno e raffinato. La ciliegina sulla torta di un’offerta da boutique hotel è rappresentata da una piccola SPA, sempre con vista Dolomiti, dove gli ospiti possono concedersi ulteriori momenti di benessere.

Controllo e gestione ottimale

All’interno delle camere, così come negli spazi comuni, il compito di portare il giusto tocco di contemporaneità è stato affidato alla serie Arké. Scelta nella versione Classic, dalla geometria razionale, il profilo lineare e gli angoli netti, Arké si spoglia da ogni decoro fine a sé stesso definendo un nuovo modello di energia. Il materiale scelto, in questo caso, è il tecnopolimero color nero, lavorato con l’attenzione per le finiture tipica dello stile Vimar e trattato con procedimenti eco-friendly e verniciature antiusura.

Arké si integra perfettamente in questo contesto, in particolare con la grande parete nera nel salone, dove sono state disegnate le silhouette dei diversi modelli di Fiat 500. Circondati dalle placche, tasti e comandi – caratterizzati da una doppia bombatura – offrono il giusto contrasto con la sobrietà dei toni caldi delle pareti in legno, creando una combinazione che valorizza ulteriormente lo spazio che li circonda. I dispositivi Vimar controllano e gestiscono con precisione illuminazione ed energia elettrica in tutti gli ambienti, garantendo praticità e comfort. Nelle camere, ad esempio, l’ampia gamma di prese – da quelle specifiche per rasoi posizionate nei bagni a quelle dati – risponde a ogni tipo di esigenza funzionale.

Installazione elettrica semplice e veloce
Candido Rinaldi, socio titolare Ecoenerg Srl.

«In questo impianto di gestione alberghiera abbiamo utilizzato dispositivi Vimar affiancati a prodotti di altre marche: un plus, quindi, è sicuramente stata la semplice integrazione dei vari componenti all’architettura del sistema di gestione e di comando della struttura. Il vantaggio principale legato all’utilizzo dei prodotti Vimar si può riassumere nella semplicità e nell’immediatezza di gestione, che porta ad avere velocemente sotto controllo tutto quello che concerne, ad esempio, la temperatura, la gestione luci e i carichi. Vimar realizza prodotti ottimi, e questo discorso vale anche per quello che riguarda la serie civile: oltre all’estetica (i vari dispositivi sono veramente belli), i contatti sono robusti e ben realizzati, molto più affidabili rispetto ad altre case costruttrici, e ciò mi rende particolarmente orgoglioso, dal momento che l’azienda è italiana. Per installare e programmare il sistema alberghiero abbiamo impiegato, in due persone, un paio di settimane, lo stesso tempo che ci è occorso, in tre, per ultimare l’installazione della serie civile. Nel progetto iniziale (pubblico) era stato previsto di affidarsi alla tecnologia Vimar, una scelta non vincolante, che però abbiamo confermato anche noi perché eravamo a conoscenza del funzionamento di questi dispositivi, che, in passato, ci hanno sempre soddisfatto».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.