GALLERIE (DELLA REGOLA) D'ARTE

Centrale di amplificazione che si installa in pochi minuti

Centrale di amplificazioneIl principale obiettivo perseguito dai progettisti delle centrali di amplificazione MiniKom EasyF di Televés è stata la garanzia di un’installazione professionale. A renderlo possibile sono le dimensioni ridotte di questi dispositivi (un formato compatto di 100x100x50 mm), che ne facilitano la gestione e la manutenzione, assicurando, sempre e comunque, un’alta qualità e affidabilità nel tempo. Il telaio della centrale MiniKom EasyF è costruito in lega di zamak rinforzato, il che offre una maggiore resistenza e longevità, una volta installato. Ogni unità di produzione viene testata prima di essere immessa sul mercato, “in modo da ottenere livelli di qualità del prodotto difficilmente eguagliabili”, garantiscono dalla casa madre.

Tempi di cablaggio ridotti

Televés implementa il sistema EasyF per il collegamento all’impianto. Con esso il cavo coassiale si connette perfettamente in due semplici passaggi: il sollevamento del coperchio e il serraggio di una vite di fissaggio. È stato dimostrato che, in questo modo, si riduce notevolmente il tempo di cablaggio in un impianto. L’alimentazione è fornita alla centrale in esterno, quindi è facilmente sostituibile per un’eventuale manutenzione, senza causare eccessivi ritardi agli utenti. Si tratta di un alimentatore switching ad alta efficienza, appositamente progettato per evitare spurie del segnale elettrico, principale causa di disturbi degli alimentatori che non funzionano correttamente. Disponibili in una gamma completa da 3, 4 e 5 ingressi di segnale, le centrali Minikom EasyF sono dotate di potenziometri incorporati che permettono la regolazione di un livello di uscita alto e includono filtri LTE attivati manualmente da un interruttore per evitare che i segnali di telecomunicazione mobile 4G possano infiltrarsi nella distribuzione del segnale televisivo. Il filtro LTE opera su tutti gli ingressi UHF/BV e permette di attenuare la banda da 790 a 862 Mhz (che ospitava gli ex canali UHF dal 61 al 69); esso si attiva spostando il commutatore accessibile dall’esterno, tramite un cacciavite in plastica in dotazione con la centrale, lo stesso strumento che serve, in un secondo momento, per la regolazione del guadagno. L’amplificazione ottimale è garantita dall’ingegneria degli stadi di amplificazione separati, mentre un LED indica la presenza corretta del segnale in uscita, assicurando un’immediata identificazione di eventuali problemi sulla rete di distribuzione. Con questa centrale l’installatore riceve due prodotti in uno e, grazie alla sua versatilità, ha la possibilità di scegliere il livello di guadagno alto o basso e di impostare le regolazioni da 0 a 20 dB.

Lo sviluppo del prodotto

Come tutti i prodotti fabbricati da Televés, la centrale MiniKom EasyF è stata progettata da un team di ingegneri che ha accumulato decenni di esperienza nello sviluppo di prodotti che rispondono al meglio alle esigenze di un’installazione professionale di servizi televisivi in edifici e abitazioni. Realizzate grazie a nuove e aggiornate tecnologie di robotica e soggette a severi controlli di qualità e linee di prova di verifica funzionale, queste centrali TV possono fregiarsi del logo “made in Televés”, che identifica un prodotto di qualità garantita dalla casa madre.

Guarda la gallery dell’installazione.

[metaslider id=3862]

Carta d’identità

  • Tipologia prodotto: Centrale di amplificazione
  • Prodotto: MiniKom EasyF di Televes
  • Applicazioni: terziario e industriale
  • Tempo d’installazione: notevolmente ridotto grazie a 2 semplici passaggi

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Sei un professionista del settore? No

Professione*

Città*

Provincia*

Telefono

Messaggio*


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here