CEI 62442:2019, “Prestazione energetica per unità di alimentazione di lampada”

Nel mese di agosto 2019 il CEI ha pubblicato in italiano la giuda CEI 62442-1:2019-08 dal titolo “Prestazione energetica per unità di alimentazione di lampada“.
Parte 1: Unità di alimentazione per lampade fluorescenti – Metodo di misura per determinare la potenza totale assorbita dai circuiti delle unità di alimentazione e l’efficienza delle unità di alimentazione.

Questa Norma definisce un metodo di misura e di calcolo della potenza totale in ingresso nei circuiti unità di alimentazione-lampada, quando questi sono fatti funzionare con la/le loro lampada/e fluorescente/i associata/e. Viene inoltre definito un metodo di calcolo dell’efficienza delle unità di alimentazione di lampada. La Norma si applica ai circuiti unità di alimentazione-lampada costituiti esclusivamente dall’unità di alimentazione e dalla/e lampada/e. La Norma è prevista per essere utilizzata con alimentazioni in corrente continua fino a 1 000 V e/o alimentazioni in corrente alternata a 50 Hz o 60 Hz.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62442-1:2012-11, che rimane applicabile fino al 28-09-2021.

Parte 2: Unità di alimentazione per lampade a scarica ad alta intensità (escluse le lampade fluorescenti) – Metodo di misura per determinare l’efficienza delle unità di alimentazione.

Questa Norma definisce un metodo per la misura delle perdite delle unità di alimentazione elettromagnetiche, della potenza totale assorbita e della potenza in standby delle unità di alimentazione elettroniche utilizzate per le lampade a scarica ad alta intensità (escluse le lampade fluorescenti).

Viene definito anche un metodo per il calcolo dell’efficienza per le unità di alimentazione per lampade a scarica ad alta intensità.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62442-2:2015-05, che rimane applicabile fino al 10-08-2021.

Parte 3: Unità di alimentazione per lampade ad alogeni e moduli LED – Metodo di misura per determinare l’efficienza delle unità di alimentazione

Questa Norma definisce un metodo di misura per le perdite dei trasformatori elettromagnetici e le perdite dei convertitori elettronici in condizioni di standby per lampade alogene e sorgenti luminose LED.

Questa Norma si applica alle unità di controllo progettate per l’uso con alimentazioni in c.c. fino a 1 000 V e/o alimentazioni in c.a. fino a 1 000 V a 50 Hz o 60 Hz. Viene anche definito un metodo per il calcolo dell’efficienza delle unità di alimentazione per lampade alogene e sorgenti luminose LED.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62442-3:2015-05, che rimane applicabile fino al 07-06-2021.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.