Star Progetti, riscaldatori a infrarossi

La sede di Star Progetti T.A. S.p.a., Tribiano (MI)
La sede di Star Progetti T.A. S.p.a., Tribiano (MI)

Star Progetti dal 1997 si è dedicata alla ricerca sull’utilizzo dell’infrarosso elettrico come fonte di calore nell’ambito civile, militare ed industriale In questi anni i progressi della ricerca e della tecnologia applicata ai propri apparecchi ha raggiunto una qualità ed affidabilità senza eguali. 

“I riscaldatori a infrarossi Helios Radiant di Star Progetti, progettati e costruiti in Italia, contribuiscono da sempre all’evoluzione del settore del riscaldamento, grazie alla continua ricerca di innovazione sia nelle tecnologie che nei materiali utilizzati. Sono apparecchi con elevate performance, sviluppati grazie a investimenti significativi nella ricerca e a un’ampia visione del futuro del settore”. Queste le parole di Antonio Iolli, Presidente di Star Progetti, realtà di Tribiano (MI) il cui centro ricerca e innovazione lavora quotidianamente alla messa a punto di nuovi prodotti in grado di offrire le migliori soluzioni per tutte le esigenze di riscaldamento, tenendo conto degli aspetti ecologici, di sostenibilità dell’ambiente (NO, CO2) e del risparmio energetico.

Comfort e risparmio
“I nostri prodotti sono utilizzati sia in Italia che all’estero – chiarisce Iolli – con grande successo e in molteplici settori, tra cui ospitalità, industria, industrial processing, chiese e comunità, zootecnica e agricoltura. I riscaldatori Helios Radiant ottengono il giusto rapporto tra efficienza e comfort poiché possono essere utilizzati esclusivamente sulle aree dove si desidera il comfort; inoltre questi apparecchi possono essere regolati in base alle proprie esigenze personali. Il comfort, quindi, non è messo in discussione, perché dà la possibilità di poter regolare il riscaldamento voluto. Dal punto di vista dell’efficienza, invece, l’impianto, oltre a essere molto semplice e meno costoso di qualsiasi altro sistema, permette di garantire l’immediatezza del riscaldamento: basta un click, come per la luce, per ottenere il risultato voluto e per il tempo necessario. Da tenere in grande considerazione sono poi i risparmi per l’utilizzatore: il riscaldamento con Helios Radiant, oltre che essere molto conveniente, garantisce un risparmio con il local warming (riscaldamento a zone) di oltre il 60% nei confronti dei sistemi di riscaldamento tradizionali”.

Sicurezza e innovazione
I riscaldatori Helios Radiant – continua Iolli – sono stati progettati sin dall’inizio all’insegna della sicurezza totale e sono stati certificati. I bulbi utilizzati in questi apparecchi, infatti, non presentano alcun tipo di rischio, né nel funzionamento né nei confronti degli utilizzatori. Per quanto riguarda gli installatori, ci sono istruzioni molto precise allegate al prodotto, che garantiscono la possibilità di effettuare un’installazione ottimale e garantita; si tratta di una realizzazione molto semplice, che rientra nella norma di un impianto di illuminazione. Per gli utenti finali l’emissione di raggi infrarossi a onde corte non presenta alcun tipo di controindicazione sanitaria, anzi, i raggi a onde corte sono stati riconosciuti come raggi benefici, come quelli del sole, e vengono utilizzati anche nel settore della massoterapia, in saune e palestre. Tutti gli apparecchi, oltre a godere anche delle certificazioni internazionali, sono coperti da RC prodotto. Innovazione, per noi, significa guardare avanti – conclude il Presidente –: fin dal 1997, quando abbiamo iniziato a fare gli studi sul riscaldamento a infrarossi, realizzati inizialmente in collaborazione con Philips, ci siamo resi conto che dovevamo elaborare apparecchiature innanzitutto ecologiche, senza combustione e con l’obiettivo del risparmio. Abbiamo puntato sempre di più sul Local Warming (riscaldamento a zone), per evitare le costose dispersioni del riscaldamento dovute ad ambienti molto ampi. Così è nato Helios Radiant, un prodotto applicabile in tutti i campi e settori e in tutti gli ambienti. Oggi pensiamo di aver raggiunto questi obiettivi; altri sono già stati individuati e saranno perseguiti nell’immediato futuro”.

Che cosa c’è di nuovo
Helios Radiant Titan è uno degli ultimi prodotti Star Progetti; può interessare molto gli installatori, poiché è stato studiato appositamente per il settore industriale, ha una elevata performance calorica, con consumi molto ridotti (solo 2.000 Watt) e non ha bisogno di manutenzione. La linea, che può essere utilizzata per riscaldare ambienti sia all’interno che all’esterno, comprende diversi modelli e potenze. L’ultimo apparecchio presentato sul mercato è il modello Safe Industry, un riscaldatore a raggi infrarossi progettato, costruito e collaudato per operare in piena sicurezza in ambienti con atmosfere potenzialmente esplosive, realizzato in conformità alla normativa Atex. Con potenza da 1500 Watt/2000 Watt e indice di protezione IP66 contro pioggia, getti d’acqua, polveri e umidità, Helios Safe Industry riscalda 10/12 mq e ha in dotazione accessori quali cavo elettrico da 1,50 m, aggancio per fissaggio a parete, vetro di protezione resistente alle alte temperature e valvola di sicurezza. Un altro prodotto di punta di Star Progetti è poi la linea Heliosa Hi design, di grande successo e progettata per ambienti eleganti e di prestigio, dove la progettazione dell’architetto è vincolante.

Helios Safe Industry
Helios Safe Industry

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.