Rete libera per tutti, Venezia è cablata

231

La rete installata a Venezia in luglio 2013 e oggi completamente operativa fornisce accesso libero a Internet a residenti, aziende e anche ai turisti (a costo ridotto). È dotata di nodi fissi o mobili che possono gestire oltre 200 gigabyte di dati e 40.000 abbonati al giorno e di 200 router wireless magliati Tropos Networks (gruppo ABB), installati anche a bordo dei battelli per assicurare la connessione anche in navigazione. I router sono alloggiati in contenitori a ridotto impatto visivo che si confondono con l’estetica della città. Il sistema wireless installato è in grado di variare tra due frequenze (2.4 e 5 GHz) per assicurare il segnale anche nelle piccole calli. Il progetto Wi-Fi a Venezia è parte dell’iniziativa Free ItaliaWifi, lanciata nel 2010 a Roma, Venezia e in Sardegna. Lo scopo è quello di creare una rete wireless nazionale a banda larga. È stata ABB a fornire la rete a banda larga wireless a Venezia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here