Nuova CEI EN 50491: automazione e controllo di edifici smart

Il CEI ha recentemente pubblicato in italiano la norma CEI EN 50491 dal titolo “Requisiti generali per i sistemi elettronici per la casa e l’edificio (HBES) e i sistemi di automazione e controllo di edifici (BACS) – Parte 11: Smart Metering – Applicazioni Specifiche – Semplice visore esterno del consumatore”.

La presente Norma specifica un modello di dati utilizzabili per rappresentare il mondo dei contatori di misura attraverso un semplice visore esterno del consumatore.

Questa interfaccia dati farà tipicamente parte delle funzioni di comunicazione del contatore ed è accessibile attraverso un semplice visore esterno del consumatore dotato dell’interfaccia H1 del CEN/CLC/ETSI TR 50572, collegata tra il visore e le funzioni di comunicazione del contatore.

Il documento non specifica i meccanismi di comunicazione utilizzati sull’interfaccia dati, né i meccanismi applicati per garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati, né gli aspetti ergonomici dei semplici visori esterni utilizzati dai consumatori, ai quali è possibile applicare i regolamenti nazionali.

Inoltre il presente documento non specifica neppure il protocollo di comunicazione utilizzato tra i contatori né loro funzioni di comunicazione.

Tuttavia, per la definizione dei modelli di dati esso tiene conto delle Norme europee in vigore, come la serie EN 13757 (in particolare la EN 13757-3:2013 ed il suo Allegato O) e la serie EN 62056. L

a presente Norma riporta la traduzione completa della EN 50491-11; la versione inglese è riportata nel fascicolo 14692E di marzo 2016.

ATTENZIONE: La Norma contiene immagini e testo che, per una migliore lettura del contenuto, richiedono la stampa a colori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.