Grande stabilimento in Polonia, baricentro europeo di GE Industrial

403
Mark Begor Presidente e CEO di GE Energy Management
Mark Begor Presidente e CEO di GE Energy Management

Il colosso USA pone la prima pietra per uno stabilimento che costerà 54 milioni di dollari.

Industrial Solutions di GE ha posato la prima pietra di un nuovo stabilimento d’avanguardia, con una superficie di 45.000 metri quadrati, che verrà costruito presso la città di Bielsko-Biala, Polonia, che ospiterà la sede produttiva con tecnologie d’avanguardia nonché un centro dedicato ai clienti (Customer experience center). Per l’operazione GE ha investito 54 milioni di dollari per lo stabilimento, che sarà operativo entro la fine del 2015. Il nuovo stabilimento di Bielsko-Biala ospiterà le attività dei reparti di ingegneria, gestione dei prodotti, collaudi e produzione in un contesto centralizzato e altamente tecnologico. “L’investimento di GE per lo stabilimento di Bielsko-Biala è superiore a $50 milioni e sarà a servizio del bacino di clienti internazionali, consentendo inoltre di accelerare la propria crescita, grazie all’adozione di tecnologie produttive avanzate e di ultima generazione”, afferma Mark Begor, CEO di GE Energy Management.

I dipendenti potranno beneficiare della moderna struttura e del concept di “open workplace”, che favorisce la collaborazione e il lavoro di squadra tra i reparti di elaborazione, produzione e supporto lungo l’intero ciclo di vita del prodotto. Inoltre, lo stabilimento offrirà nuove opportunità di formazione per i dipendenti, che potranno così potenziare le proprie competenze tecniche. Il nuovo stabilimento produttivo e il centro dedicato ai clienti saranno progettati da Panattoni Europe, space developer per il settore industriale in Europa e CBRE, società di investimenti e servizi commerciali nel settore immobiliare.

Questo stabilimento d’avanguardia sfrutterà la tecnologie di fabbricazione digitale, i metodi di produzione di ultima generazione, le prototipazioni rapide, le ultime scoperte delle scienze sui materiali, l’efficienza della catena di fornitura e la massima apertura alle innovazioni. Lo stabilimento utilizzerà inoltre il Proficy Manufacturing Software di GE, così da ottenere analisi sulle produzioni più critiche, ottimizzare l’efficienza e accelerare la produzione.

“Siamo estremamente onorati di essere stati scelti come developer per una delle più grandi società al mondo.  In particolare, siamo lieti di poter prestare assistenza a GE in Europa e fornire uno stabilimento produttivo e un centro dedicato ai clienti che sia moderno e all’avanguardia”, afferma Robert Dobrzycki, Managing Partner Europe presso Panattoni Europe. “Questo progetto rappresenta il nostro nuovo investimento “build-to-suit” nella regione di Bielsko-Biala ed è un eccellente esempio di ottimizzazione dello spazio industriale”.

Questo moderno stabilimento a Bielsko-Biala sarà composto da:

  • un laboratorio di certificazione dei prodotti IEC a bassa e media tensione per la condivisione dei prototipi e la progettazione dei concept con i clienti. Il laboratorio sarà conforme agli standard sul collaudo degli impianti così da ottenere le approvazioni da terze parti, risparmiando tempo e denaro nel processo di sviluppo;
  • un laboratorio di produzione accelerata per una rapida prototipazione e sviluppo tecnologico grazie alle metodologie FastWorks. Gli ingegneri esperti di GE saranno in grado contemporaneamente di inventare, progettare e collaudare soluzioni multiple, man mano che ricevono in tempo reale i feedback dei clienti durante il processo di elaborazione;
  • uno showroom potenziato per coinvolgere i clienti nello sviluppo di prodotti e tecnologie;
  • un centro di formazione per clienti e dipendenti per continue opportunità di formazione, tra cui la presentazione e l’elaborazione di nuovi prodotti.

Lo stabilimento GE di Bielsko-Biala lavora come base per i clienti internazionali da oltre 14 anni. Inoltre, è un centro d’eccellenza per lo sviluppo di dispositivi a bassa tensione IEC. Lo stabilimento è stato riconosciuto come uno dei centri GE con le migliori performance nel 2004, 2009, 2011, 2013 ed è incentrato sulla produzione di dispositivi di alimentazione e distribuzione elettrica, tra cui interruttori a bassa e media tensione, quadri di controllo, pannelli e strutture in metallo, nonché interruttori a corrente alternata (CA) e a corrente continua (CC) e gruppi di continuità per i settori commerciali, industrie, fonti rinnovabili e applicazioni per missioni critiche, tra cui infrastrutture comunali, petrolio e gas, turbine eoliche, centri di dati, ospedali. Ad oggi, lo stabilimento offre lavoro a oltre 800 dipendenti. Una volta terminato, esso sarà uno dei più grandi della regione, con una capacità di impiego fino a 1200 unità.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web dell’azienda, www.ge.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here