GIL 2013: Italy – Il congresso di Frost & Sullivan lancia segnali di ottimismo per l’economia

288

Oltre 70 leader dei diversi settori industriali si sono dati appuntamento a Milano questa settimana per il congresso di Frost & Sullivan, GIL 2013: Italy, l’evento annuale della comunità globale per la crescita, l’innovazione e la leadership.

I Partner e Direttori di Frost & Sullivan Dorman Followwill, Sarwant Singh e John Raspin, assieme al Direttore di Frost & Sullivan Italia Livio Vaninetti ed a Liana Colombelli, Strategic Account Manager, hanno presentato l’evento e spiegato come l’innovazione rappresenti un fattore cruciale per il successo e la crescita aziendali.

Followwill, Singh e Raspin hanno catturato l’attenzione dei C-levels presenti con le loro analisi sui principali Mega Trends che influenzeranno sanità, auto e trasporto, ed energia e ambiente nei prossimi anni. I relatori hanno sottolineato in modo particolare le opportunità di convergenza tra i diversi settori industriali, nonché tra i diversi prodotti, tecnologie e persino aziende in competizione.

Molto interessante anche l’intervento di Finmeccanica, il primo gruppo industriale italiano nel settore delle alte tecnologie e tra i primi dieci player mondiali nell’aerospazio, difesa e sicurezza. Andrea Mignogna, del Dipartimento Ricerca di Finmeccanica Holding, ha presentato visione, missione e strategia di crescita di Finmeccanica. Un intervento questo molto coinvolgente ed interessante.

Ricordiamo, poi, gli altri punti salienti del congresso: i Nuovi Mega Trends e le Opportunità di Crescita per l’Italia, New TechVisions 2020 – le nuove tecnologie che influenzeranno l’industria ed il mercato nei prossimi anni – ed i workshop interattivi sullo sviluppo di nuove strategie di crescita e loro implementazione in ambito aziendale.

Sono stati inoltre celebrati i risultati di quattro aziende che si sono distinte per l’eccellenza nelle best practice in svariati settori. Si tratta di Emerson Network Power, Radici Group, Dainese e Silicon Biosystems. Queste aziende sono state premiate per aver dimostrato crescita, innovazione e leadership in ambito di energia ed ambiente, materiali plastici, tecnologie di sicurezza e sanità.

Al riguardo, Livio Vaninetti ha spiegato: “Il nostro programma di Best Practice Awards, attivo già da molti anni, riconosce le aziende che hanno dimostrato un approccio unico nel condurre il business nel proprio mercato di riferimento: Frost & Sullivan premia idee e strategie vincenti che guidano la crescita aziendale”.

Al termine di una giornata ricca di discussioni intense ed idee interessanti, l’atmosfera era decisamente di rinnovato ottimismo, con prospettive migliori per il futuro.

Molti i commenti entusiasti e positivi da parte dei partecipanti, che hanno apprezzato la qualità dei contenuti proposti e degli strumenti appresi, grazie ai quali le aziende potranno perseguire crescita e successo.

La comunità globale GIL di Frost & Sullivan continua ad essere l’unica risorsa per il settore a sostegno degli amministratori delegati e dei team di management nelle loro decisioni critiche, fornendo strumenti che aiutano i leader dei diversi settori industriali a raggiungere i tre obiettivi essenziali: crescita, innovazione e leadership.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here