Unire spine industriali e civili: convertispina Optimus di Fanton

91

convertispinaC’era una volta un problema. Si possono unire in maniera permanente, non temporanea, le spine del mondo elettrico industriale alle spine del mondo elettrico civile pur essendo standard così diversi tra loro, e farlo con un unico prodotto?

La risposta è: sì, oggi si può.

Il prodotto è stato creato utilizzando l’ingegno, la fantasia e l’esperienza pluridecennale che la Fanton (Conselve, Padova) ha acquisito nel campo della produzione di prodotti elettrici per i mercati civili e industriali.

La divisione ricerca e sviluppo ha creato un prodotto completo, funzionale, ottimo per unire i due standard, un prodigio dell’innovazione e della semplicità nell’ambito dei prodotti di largo consumo in ambiente elettrico.

Innumerevoli sono le possibilità e le soluzioni che questo prodotto mette a disposizione degli utilizzatori che intenderanno avvalersene.

Qualsiasi persona, professionisti, specializzati, hobbysti, semplici utilizzatori di tutti i giorni potranno godere in maniera continua o saltuaria dei vantaggi che un prodotto simile propone a coloro che se ne serviranno.

Quante volte ci siamo trovati davanti al dilemma di cosa fare quando non si ha una compatibilità costruttiva tra la spina dello strumento elettrico a disposizione e la presa disponibile, quante volte avremmo avuto bisogno di un qualcosa che convertisse la spina civile in una spina industriale in maniera definitiva, sicura, a prova di funzionamento in ambienti atmosferici e meccanici pesanti.

Agire con soluzioni drastiche di sostituzioni della spina da oggi riguarderà il passato e lo ricorderemo come un limite superato.

Un limite doloroso che costringeva a dover perdere la garanzia dei prodotti in uso o a non poterli utilizzare, se non in maniera provvisoria, con il rischio di verifiche e multe in cantiere nei confronti della sicurezza.

Adesso tutto questo è superato.

Adesso c’è “OPTIMUS”, il convertispina.

Adatto all’utilizzo nelle più svariate condizioni d’uso, in cantiere, nei porti, nei mercati di qualsiasi tipo, in campeggio, ovunque dove è d’obbligo lo standard industriale.

Il suo utilizzo è totalmente compatibile con le prese civili sia italiane che tedesche.

Facile e veloce da montare, 100% senza viti, nessuna parte esposta in tensione in qualsiasi momento sia durante l’utilizzo che in fase di montaggio, resistente inoltre alla pioggia con un grado di protezione IP44 e idoneo per utilizzo permanente in cantiere, in questo modo consente di mantenere la garanzia di tutti gli articoli ad esso collegati.

Infine ultimo ma non di minore importanza, sistema di chiusura e serraggio del cavo posteriore brevettato per una solida ed efficiente tenuta meccanica del convertispina.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.