Comelit scommette sull'acciaio e vince anche a Singapore

140

pulsantiera Comelit3one6 di Comelit, l’esclusiva linea di pulsantiere videocitofoniche che rende omaggio alla qualità dell’acciaio, continua a fare incetta di premi aggiudicandosi, con il modello 316Touch, il Merlion Award 2014. Il riconoscimento è stato assegnato nell’ambito della fiera internazionale Safety & Security Asia, tenutasi a fine

agosto a Singapore alla presenza, tra gli altri, della Camera di Commercio Italiana a Singapore.

A ritirare il premio, consegnato dal Ministro degli Affari Interni ed Esteri Masagos Zulkifli Bin Masagos Mohammed, Gianluca Ferretti (Area Manager di Comelit), che esprime grande soddisfazione per il nuovo riconoscimento ottenuto e per il bilancio positivo della fiera: “Safety&Security Asia rappresenta per Comelit un’importante vetrina internazionale su un mercato in continua crescita, che interessa Paesi in espansione come Malesia, Myanmar, Vietnam e Cambogia. L’afflusso di visitatori è stato buono e in prevalenza costituito da system integrators – prosegue Gianluca Ferretti – Abbiamo voluto trasmettere ai visitatori un’immagine di forte impatto dell’azienda, puntando sulle ultime novità tecnologiche e sull’esclusivo design italiano, a partire dall’elegante stand”.

 

316 Touch, premiata nell’ambito della categoria Access Control, si caratterizza per l’innovativo schermo capacitivo a colori retroilluminato da 8 pollici, racchiuso all’interno dell’elegante superficie metallica. “Con 316Touch la pulsantiera videocitofonica si arricchisce di tutte le funzioni di un tablet: intuitiva e comoda da utilizzare, consente un altissimo livello di personalizzazione grazie al software integrato – spiega Gianluca Ferretti – Oltre all’estetica, ciò che ha colpito i visitatori è stata anche l’innovativa tecnologia del prodotto che permette di vedere in alta definizione chi è all’entrata. Inoltre, grazie alla nuova gamma di app, è possibile monitorare e gestire il proprio videocitofono direttamente da smartphone o tablet ovunque ci si trovi. Il tema della sicurezza è molto sentito nei Paesi del Sud Est Asiatico per la particolare conformazione urbanistica, contraddistinta da grandi complessi residenziali, spesso misti ad attività commerciali, o da ville private – continua Gianluca Ferretti – La scelta dei prodotti esposti a Safety & Security Asia è stata pensata proprio in funzione delle specifiche richieste di questo mercato”. Comelit ha presentato anche le potenzialità di VIP, il sistema di videocitofonia digitale, nato per rispondere alla sempre maggiore necessità di integrazione tra i dispositivi che operano in un ambiente. “Grazie all’utilizzo di protocolli di rete standard, con Vip i diversi sistemi possono comunicare tra loro su rete LAN in modo semplice ed efficace – spiega Gianluca Ferretti – Vip racchiude un insieme di funzioni chiave, come la multichiamata audio-video simultanea, i messaggi broadcast e la coda di chiamate in real time su centralino di portineria, che permette all’utente di rispondere immediatamente ad una nuova chiamata mettendo in stand-by le altre; queste applicazioni sono molto apprezzate nei Sud Est Asiatico, perché rispondono alla perfezione alle esigenze di sicurezza delle strutture residenziali locali” conclude Gianluca Ferretti.

 

Comelit, con headquarter a Rovetta San Lorenzo e sedi in 12 Paesi nel mondo, è presente con i propri prodotti in oltre 70 Paesi. Da oltre cinquant’anni progetta e produce sistemi di Videocitofonia (gamma SimpleVideo), TVCC (gamma SimpleCctv), Sicurezza (gamma SimpleSafe) e Automazione Domestica (gamma SimpleHome).

3one6 di Comelit, linea di pulsantiere videocitofoniche
3one6 di Comelit, linea di pulsantiere videocitofoniche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here