Con la centrale aspirante da incasso Wolly2 minimo ingombro, massima comodità

PUBBLIREDAZIONALE

87
centrale da incasso Wolly2
Grazie ai motori a raffreddamento diretto e allo scarico convogliabile, Wolly2 può essere installata anche in ambienti chiusi.
La centrale aspirante da incasso Wolly2 proposta da Sistem Air amplia la possibilità di installazione del sistema aspirapolvere centralizzato a tutte quelle situazione dove non sarebbe possibile – per motivi di spazio o di estetica, l’utilizzo di una centrale di tipo tradizionale (che risulta di forma cilindrica fissate in appoggio muro) – come appartamenti, case vacanze, bungalow, ecc.

L’installazione ad incasso è resa possibile dalle dimensione compatte della centrale: il foro da praticare è di cm 39 x 59, con una profondità di soli 18 cm. Dunque il posizionamento può essere effettuato in un qualsiasi muro perimetrale, e la connessione alla rete tubiera in arrivo dalle prese può avvenire sia da destra che da sinistra.

Ma la straordinaria versatilità di installazione non si limita a questo: se la centrale viene installata all’esterno dell’abitazione, non sarà necessario realizzare la tubazione di espulsione dell’aria aspirata, in quanto la centrale consente lo scarico diretto dalle feritoie attorno allo sportello superiore. Invece se la centrale viene posizionata all’interno dei locali, è comunque possibile convogliare all’esterno lo scarico dell’aria mediante una tubazione.

Un guscio in polistirolo ad alta densità ha la funzione di antivibrante, fonoassorbente e coibentante, a testimonianza della grande attenzione che è stata data alla realizzazione del prodotto.

Wolly2 è disponibile in due modelli, entrambi dotati di motori ad alta efficienza, che garantiscono una grande potenza aspirante con consumi ridotti:

  • Wolly2 150: adatto per utilizzo mono-operatore (un solo tubo flessibile inserito alla volta) in appartamenti fino a 150 mq (circa 4/5 prese aspiranti). Con questo modello è possibile utilizzare una tubazione impiantistica con diametro ridotto a 40 mm, anziché i canonici 50, per consentire l’installazione del sistema anche in quelle abitazioni dove il sottofondo ha spessore ridotto;
  • Wolly2 300: adatto per utilizzo mono-operatore in appartamenti fino a 300 mq (circa 7/8 prese aspiranti). In questo caso è tassativo l’utilizzo della tubazione impiantistica standard da 50 mm.

La filtrazione dell’aria aspirata è garantita dal doppio sistema filtrante presente: un sacchetto in microfibra di grande capacità (12 litri) effettua la filtrazione primaria, trattenendo lo sporco aspirato, mentre un secondo filtro in poliestere lavabile funge da ulteriore deterrente al passaggio della polvere, nonché rappresenta una sicurezza per evitare che arrivi polvere al motore in caso di sacchetto danneggiato o posizionato in modo non corretto.

L’estetica semplice ne permette il posizionamento in tutti gli ambienti e, nel  caso non fosse possibile l’installazione ad incasso, è disponibile una cornice opzionale per il fissaggio fuori parete, mantenendo comunque un ingombro contenuto.

Le soluzioni installative di Wolly2 ad incasso.
Con Wolly2 l’aspirapolvere centralizzato può essere installato davvero dappertutto.
CHE COS'È L'ASPIRAPOLVERE CENTRALIZZATO?
È un impianto che permette di effettuare le pulizie nella propria casa in maniera efficace e igienica.
L’elemento principale del sistema è la centrale aspirante, che può essere collocata in un locale di servizio o sul balcone: da essa si dirama una rete tubiera, posizionata sotto il pavimento, a parete o nel controsoffitto, la quale va a terminare nei diversi locali con le bocchette aspiranti; per effettuare le pulizie basta innestare il pratico tubo flessibile in dotazione in queste bocchette.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here