Come si fa… la documentazione di un impianto di cablaggio strutturato?

cablaggio strutturatoCome per tutti gli impianti, anche per quelli di cablaggio strutturato è necessario disporre, per una corretta gestione e manutenzione, di idonea documentazione tecnica che ne descriva la consistenza.

La manutenzione di un sistema di cablaggio strutturato può essere di tipo preventivo o di tipo correttivo. La manutenzione preventiva del sistema di cablaggio, tipicamente consiste nella verifica dei collegamenti in rame e in fibra ottica ed alla eventuale pulizia dei connettori ottici. La manutenzione correttiva si esegue a seguito di un guasto, un disservizio o di una riduzione di funzionalità. La manutenzione preventiva e correttiva si basano sulla documentazione di progetto. In mancanza di tale documentazione o in caso di documentazione incompleta, la società che si occupa di eseguire la manutenzione deve provvedere all’aggiornamento di tale documentazione.

Figure coinvolte nella redazione della documentazione

Le figure che, oltre al progettista, possono essere coinvolte nella redazione e nell’uso della documentazione dell’impianto sono:
• committente;
• gestore;
• installatore;
• direttore dei lavori;
• collaudatore;
• manutentore.
Queste funzioni non sono necessariamente svolte da persone distinte (es. l’installatore può essere anche collaudatore e manutentore).

Documentazione a fini legali

La dichiarazione di conformità ai sensi del D.M. 37/08 è obbligatoria per legge e contiene la dichiarazione che l’impianto è stato realizzato a regola d’arte sia ai fini della sicurezza sia della funzionalità. Secondo il D.M. 37/08, la dichiarazione di conformità deve includere, quale allegato obbligatorio, anche il progetto redatto da un professionista iscritto all’albo professionale o un elaborato tecnico redatto dal responsabile tecnico dell’impresa installatrice a seconda della complessità dell’impianto, della superficie dei locali e della potenza elettrica disponibile per l’alimentazione del sito. Il progetto deve comprendere le considerazioni che, partendo dalle prestazioni richieste nelle condizioni ambientali e di funzionamento assegnate, producono le informazioni necessarie e sufficienti per la valutazione, la realizzazione, la verifica, l’esercizio e la manutenzione dell’impianto in conformità alla regola d’arte. Per il raggiungimento degli scopi suddetti e per l’ottimizzazione dei costi e dei risultati, sarebbe opportuno che la funzione di progettista non si esaurisse nel progetto ma continuasse nella fase di installazione fino al completamento dei lavori, anche in presenza del direttore dei lavori.

DOCUMENTAZIONE FINALE (AS BUILT)
La documentazione finale è destinata a consentire un’agevole manutenzione e gestione dell’impianto. Essa deve comprendere almeno:
• indicazione delle normative applicabili a quel tipo di infrastruttura;
• planimetrie dell’infrastruttura che ospita il sistema di cablaggio strutturato;
• definizione dei componenti che costituiscono l’infrastruttura (tubi, canaline, scatole di derivazione, ecc.);
• indicazioni per i criteri utilizzati per consentire il rispetto della massima forza di trazione dei cavi durante la posa (scatole rompitratta, pozzetti, massima interdistanza fra due punti accessibili, ecc.);
• compatibilità con la presenza di altri impianti;
• schema delle connessioni presenti;
• caratteristiche trasmissive (categoria) e meccaniche dei componenti passivi del cablaggio; • metodologia di etichettatura delle varie parti, che permetta di identificare univocamente tutti i componenti del cablaggio (cavi, terminazioni, scatole di derivazione, ecc.);
• prescrizioni relative alla sicurezza quali, ad esempio, connessioni equipotenziali, segnalazioni di pericolo, ecc.;
• caratteristiche dimensionali e denominazioni degli armadi di distribuzione;
• schema della composizione e layout degli armadi di distribuzione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.