Auto e casa integrate: è la domotica, bellezza

382

smart domotics 2L’idea premiata da BMW Italia è stata quella di proporre un utilizzo innovativo della nuova BMW i3 (messa a disposizione per quattro mesi come premio), come parte integrata e connessa del sistema energetico dell’abitazione. Tramite l’apparecchio realizzato da Smart-Dom, che sfrutta via Internet le funzionalità di misurazione e gestione dei flussi energetici dell’edificio, saranno rese disponibili diverse funzioni:

  • utilizzare la BMW i3 come “accumulo” automatico del surplus prodotto dal fotovoltaico
  • armonizzare (o modulare) la fase di ricarica in base ai consumi e flussi della casa
  • arricchire l’App BMW i Remote con info derivate dal sistema energetico dell’edificio
  • calcolare i tempi di ricarica/autonomia in km in funzione dell’energia disponibile nella casa
  • calcolare l’energia/costo/CO2 sfruttata da fonte rinnovabile rispetto a quella “acquistata”
  • interazione con l’App di Smart-Dom durante i viaggi con la BMW i3

I vantaggi della sinergia tra il veicolo elettrico e l’impianto/edificio da cui esso viene ricaricato sono molteplici e facilmente individuabili: si passa da un’ utilizzo più efficiente dell’energia con costi minori (o azzerati) di ricarica, e nessun sovraccarico quando ci sono ricarica e consumi insieme. Il vantaggio competitivo della BMW i3 perché in grado di offrire una gestione auto-casa integrata.

Vedi il funzionamento del dispositivo.

Vedi il sito Internet dell’azienda http://www.smartdomotics.it/.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here