Arriva il dissuasore stradale che può adattarsi ai contesti in cui è installato

306

G6 EVO Expo 2015 di Urbaco Gruppo CameLa vera innovazione di G6 EVO di Urbaco (gruppo Came) è il sistema di rivestimento intercambiabile della camicia che permette di personalizzare il sito di installazione rendendolo unico e studiato su misura per un particolare evento, una peculiare manifestazione o qualsiasi altra specifica circostanza. Urbaco è infatti da sempre apprezzata, oltre che per l’alta qualità delle prestazioni, per un’accuratezza estetica ineguagliabile che rende ogni elemento sempre perfettamente integrabile in qualunque contesto, sia esso storico o moderno. G6 EVO e la possibilità di customizzazione della camicia esaltano ancora maggiormente la cura rivolta dall’azienda al cliente e l’attenzione alle diverse esigenze e necessità dei vari mercati.

G6 EVO è il nuovo dissuasore retrattile che va a completare l’ampia gamma di dissuasori progettati e prodotti dall’azienda francese per rispondere alle molteplici esigenze del mercato, sia tecniche sia estetiche. Combinando robustezza ed estetica, il nuovo dissuasore si integra in tutti i progetti di pianificazione urbana e di protezione dell’accesso. Comandato da una stazione di controllo, il dissuasore si ritrae nel suolo grazie ad un comando a distanza come un telecomando, un lettore di prossimità o un codice digitale, consentendo l’accesso al veicolo e risalendo automaticamente dopo il suo passaggio. In caso d’urgenza, lo sblocco manuale ne permette la discesa, mentre in caso di mancanza di corrente, il sistema di sicurezza negativa permette di mantenere il dissuasore in posizione alta.

Tre parti strutturali in ghisa

Il dissuasore G6 EVO è costituito da tre parti strutturali – il coperchio, il corpo del dissuasore e la cassa, ognuno fuso in un unico blocco – realizzati in ghisa sferoidale dello spessore di 11 mm, che conferiscono al prodotto un’estrema robustezza e indeformabilità nel tempo, senza richiedere interventi di manutenzione o elevati costi di riparazione. La sostituzione della camicia di rivestimento è un’operazione estremamente semplice e rapida, che è possibile effettuare in meno di cinque minuti, attraverso delle semplici viti di chiusura e bloccaggio.

La gamma di finiture delle camicie è infinita: dalle vernici a polvere di poliestere termoindurente, all’acciaio Inox 316L polisatinato, passando per forme e sagome speciali come il modello Cylinder o Chateauneuf, tutti personalizzabili con logo, testi, pubblicità e riproduzione di immagini a scelta, senza limiti di complessità. Su richiesta alcuni rivestimenti personalizzati vengono realizzati con un particolare sistema antigraffio. Disponibile nelle versioni automatico, semiautomatico e amovibile, G6 EVO viene realizzato in tre diversi formati con diametro da 250 mm o 200 mm e con altezze pari a 550 mm o 750 mm.

Personalizzazioni ad hoc

Proprio la capacità di Urbaco di venire incontro alle esigenze dei propri clienti attraverso personalizzazioni ad hoc, caratteristica insita nel DNA dell’intero Gruppo, ha fatto sì che Came sia stata scelta come partner tecnologico di Expo Milano 2015. Per l’occasione è stato messo a punto un sistema evoluto di controllo accessi composto da tornelli, dissuasori, barriere e cancelli scorrevoli al fine di gestire in tutta sicurezza, in tempo reale e in modo centralizzato, i passaggi pedonali e carrabili che regoleranno l’ingresso degli oltre 20 milioni di visitatori attesi da tutto il mondo.

Il dissuasore G6 EVO non è che il risultato delle competenze tecniche e progettuali di Urbaco, che da oltre 30 anni opera al servizio dell’innovazione, della qualità e della longevità delle sue soluzioni per il controllo fisico degli accessi, migliorando la vivibilità e il comfort degli spazi, con un’attenzione particolare nel soddisfare le esigenze dei propri clienti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here