Apparecchiature elettriche per uso medico, visualizzazione delle immagini

227
Nel mese di marzo 2018 il CEI ha pubblicato in italiano la norma CEI 62-162;V1  CEI EN 62563-1/A1 dal titolo “Apparecchi elettromedicali – Sistemi di visualizzazione delle immagini mediche Parte 1: Metodi di valutazione”.

La presente Variante descrive i metodi di valutazione per le prove dei sistemi di visualizzazione delle immagini mediche.

Essa mira a definire prove pratiche i cui i risultati possano essere valutati visivamente, oppure essere misurati utilizzando apparecchiature di prova di base.

Su questi dispositivi possono essere effettuate misure più approfondite o di carattere maggiormente quantitativo, le quali, però, non rientrano nel campo di applicazione del presente documento.

La presente Variante si applica ai sistemi di visualizzazione delle immagini mediche, che possono visualizzare le informazioni relative ad immagini monocromatiche, sotto forma di valori di una scala di grigi, sia su sistemi di visualizzazione delle immagini a colori che in scala di grigi (ad esempio monitor per i tubi a raggi catodici (CRT), monitor a schermo piatto, sistemi di protezione).

La presente Variante si applica ai sistemi di visualizzazione delle immagini mediche utilizzati per la diagnosi (interpretazione di immagini mediche ai fini della diagnosi clinica) o l’osservazione (osservazione di immagini mediche per scopi medici diversi dall’interpretazione medica) e che, di conseguenza, prevedono requisiti specifici in termine di qualità dell’immagine.

I sistemi di visualizzazione delle immagini montati in testa ed i sistemi di visualizzazione delle immagini utilizzati per confermare la posizione e per il funzionamento del sistema non rientrano nel campo di applicazione della presente Norma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.