Affrontare le sfide con impegno e serietà

140
L’impresa Danilo Casali di Monte S. Pietro (BO), che oggi conta ben ventitré anni di storia, fa comprendere come alla base di ogni successo ci debbano essere volontà di affermarsi, aggiornamento continuo, impegno e tanta professionalità.
IL TEAM. Da sinistra: Danilo Casali, Cristina Olezzi, Andrea Lavecchia, Beltron Josè Fernando Montas. Alla squadra si è aggiunoto recentemente anche Constantin Tilea.

Prepararsi a nuove sfide, aggiornarsi quotidianamente ma anche organizzare il lavoro della propria squadra in modo da soddisfare tanti lavori contemporaneamente. Sono questi i principali punti di forza dell’impresa fondata da Danilo Casali nel 1994. In ventitré anni di attività, la società capitanata da Casali – che ha calcolato di aver eseguito 4781 interventi medio e grandi e 4218 piccoli – si è distinta nell’esecuzione di grossi incarichi, specializzandosi nel settore dell’illuminotecnica, domotica, videosorveglianza. Tra gli strumenti che l’impresa utilizza quotidianamente per avere visibilità ed emergere non ci sono però solo le classiche qualità professionali, puntualità ed esperienza, ma anche un aggiornato e veloce sito Internet e una spiccata sensibilità ai temi più attuali della progettazione, come il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale.

Partiamo dall’inizio. L’impresa Casali Danilo nasce nel 1994, chi sono i suoi fondatori? Da quale esperienza arriva/arrivavate? Com’è composta oggi la vostra equipe?

«Dopo aver conseguito il diploma in elettrotecnica ho iniziato a lavorare mettendo in pratica le conoscenze acquisite. Dopo una fase di proficuo apprendistato sul campo, ho maturato l’idea di mettermi in proprio. Così è nata l’impresa Casali di cui sono titolare. Oggi posso contare su tre collaboratori specializzati, oltre a una segretaria che cura l’amministrazione».

La vostra attività è ben definita, vi siete specializzati in impianti elettrici, tra cui illuminotecnica, automazioni, videocitofonia, domotica, videosorveglianza e antenne. Come si è sviluppata nel tempo questa identità?

«La nostra identità si è sviluppata nel tempo soprattutto grazie alla forte volontà di crescere, acquisendo la preparazione necessaria per affrontare nuove sfide. L’esperienza professionale maturata, insieme alla grande passione per i settori nei quali operiamo, ci consente di poter spaziare nel campo elettrotecnico globale fino agli impianti più evoluti e complessi».

Dai dati riportati nel vostro sito, il 56% della vostra attività sono nuove realizzazioni e per metà si tratta di grosse committenze. Ci può raccontare qualcosa di più?

«Effettivamente lavoriamo in siti privati e pubblici anche di grandi dimensioni, oltre a eventi fieristici di piazza. Abbiamo nel tempo acquisito diversi incarichi di prestigio, tra i quali ci tengo a citare quello della Elvox, consistente nell’impianto di ben 120 telecamere con relativo sito di controllo, in un grande complesso residenziale di Bologna (articolo apparso su Elettro novembre 2017, ndr)». 

Qual è il vostro punto di forza?

«La nostra forza è costituita da tre fattori principali: la preparazione professionale, la disponibilità e la serietà con cui affrontiamo i lavori grandi come i piccoli».

Qual è la difficoltà più grande che avete incontrato nella vostra attività e come l’avete superata?

«La difficoltà maggiore con la quale ci siamo confrontati nella nostra attività è la ricezione di molti incarichi contemporaneamente, da realizzare sempre in tempi brevi. Questo si aggiunge alle emergenze di un mercato frenetico e incostante. Abbiamo fatto fronte a questa difficoltà potenziando e ottimizzando la nostra organizzazione del lavoro, per rispondere al meglio alle varie esigenze e urgenze con la piena soddisfazione della nostra clientela».

DESIGN E INNOVAZIONE. Un esempio di impianto illuminotecnico realizzato dall’azienda.
Risparmio energetico e rispetto dell'ambiente
Nel tempo avete maturato la capacità di affrontare nuove sfide come il risparmio energetico e il rispetto dell’ambiente. In quale modo vi siete preparati?
«L’evoluzione della tecnologia – e di conseguenza le richieste del mercato – stanno viaggiando nella direzione di una maggiore sensibilità ambientale e del risparmio energetico: elementi considerati, a ragione, priorità assolute. Non potevamo ovviamente farci trovare impreparati. La frequentazione di corsi di aggiornamento, la consultazione di siti e riviste specialistiche rappresentano il nostro impegno quotidiano per l’acquisizione di una preparazione sempre più estesa e approfondita. Oggi la nostra attività è sempre più orientata verso l’utilizzo di corpi illuminanti ad alto risparmio energetico a basso inquinamento luminoso, di materiali ecologici e perfino all’utilizzo di quanto può essere riciclabile».
Avete una storia da raccontare?
Pensate che la vostra esperienza possa essere utile ai “colleghi” installatori?
Scrivi a: elettro@tecnichenuove.com 
Saremo lieti di valutare le vostre proposte e pubblicare gratuitamente un servizio su di voi nella nostra rubrica “Vita da installatore” 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.